Autore Topic: Acquacoltura in acque dolci  (Letto 907 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.886
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Acquacoltura in acque dolci
« Risposta #2 il: 04 Settembre 2018, 17:50:16 »
Vorrei sapere quali sono gli adempimento per l'avvio e gestione di un'attività di acquacoltura in acque dolci (troticoltura).
Vorrei inoltre sapere se oltre ai requisiti oggettivi sono richiesti requisiti professionali per il titolare e/o chi opera nella struttura.
Grazie

Per il mare esiste specifica disciplina: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=14329.0

Per acque dolci occorrerà autorizzazione dell'autorità competente sul corpo idrico. Dal punto di vista amministrativo si potrebbe ricadere nel dlgs 228/2001. Altrimenti non occorre alcun adempimento
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FORMAZIONE: https://formazione.omniavis.com/
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/dirittoamm
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
LIBRO:https://libro.omniavis.com/

Offline arezzo

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 1
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Acquacoltura in acque dolci
« Risposta #1 il: 04 Settembre 2018, 11:46:46 »
Vorrei sapere quali sono gli adempimento per l'avvio e gestione di un'attività di acquacoltura in acque dolci (troticoltura).
Vorrei inoltre sapere se oltre ai requisiti oggettivi sono richiesti requisiti professionali per il titolare e/o chi opera nella struttura.
Grazie