Autore Topic: PEC inviata a indirizzo non presente in pubblici elenchi: errore scusabile? Con  (Letto 1628 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zitello

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 589
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Meno male che si argina il feticismo dell'indirizzo. Che si tratti di spazio fisico o virtuale, l'ufficio destinatario ├Ę comunque in un dato posto. Non penso cambi molto se uno scrive su una busta cartacea Comune/Municipio ecc.
« Ultima modifica: 14 Febbraio 2020, 07:53:33 da zitello »

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.891
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail

PEC inviata a indirizzo non presente in pubblici elenchi: errore scusabile? Consiglio di Stato, sez. III, sentenza 22 ottobre 2019, n. 7170 
http://www.quotidianogiuridico.it/documents/2019/11/06/pec-inviata-a-indirizzo-non-presente-in-pubblici-elenchi-errore-scusabile
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. +39 328.94.94.901- www.omniavis.it

Seguici sui social:
FORMAZIONE: https://formazione.omniavis.com/
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/dirittoamm
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
LIBRO:https://libro.omniavis.com/