Autore Topic: residenza e contratto transitorio  (Letto 594 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline andrea.bufarale

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 250
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:residenza e contratto transitorio
« Risposta #2 il: 13 Maggio 2020, 08:26:03 »
Gent.ma non vi è alcuna norma che lo vieta. In ogni caso va considerata la durata del contratto (se inferiore a 6 mesi è difficile giustificare il cambio di dimora abituale che non avviene in caso di temporaneità).
******************
Dott. Andrea Bufarale - esperto OV
******************

https://formazione.omniavis.com/
formazione@omniavis.com


Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline Markus

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 40
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
residenza e contratto transitorio
« Risposta #1 il: 12 Maggio 2020, 10:12:08 »
E' possibile effettuare il cambio di residenza in un immobile quando si ha un contratto transitorio?
Non ho trovato alcuna norma specifica al riguardo; però leggo teorie contrastanti...