Autore Topic: Covid e gara ciclistica amatoriale  (Letto 616 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.882
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Covid e gara ciclistica amatoriale
« Risposta #2 il: 04 Settembre 2020, 09:31:25 »
Egregio dottore, il Sindaco del mio comune vorrebbe autorizzare una gara ciclistica amatoriale. Io mi sono opposto dicendo che sono possibili solo le manifestazioni "statiche". Secondo lei tale gara si pu├▓ fare o no considerato che prima di iniziare questi ciclisti si dovranno prima riunire (con ovvio assembramento) e poi partire uno appiccicato all'altro?? Grazie

Le gare si possono fare, ovviamente con misure di sicurezza idonee da dimostrare dettagliatamente ... in mancanza delle quali NON VA AUTORIZZATA
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://formazione.omniavis.com/bundles/book          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline Brunoanto

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 1.294
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Covid e gara ciclistica amatoriale
« Risposta #1 il: 02 Settembre 2020, 05:53:39 »
Egregio dottore, il Sindaco del mio comune vorrebbe autorizzare una gara ciclistica amatoriale. Io mi sono opposto dicendo che sono possibili solo le manifestazioni "statiche". Secondo lei tale gara si pu├▓ fare o no considerato che prima di iniziare questi ciclisti si dovranno prima riunire (con ovvio assembramento) e poi partire uno appiccicato all'altro?? Grazie