Autore Topic: 689 può accadere?  (Letto 60 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.093
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:689 può accadere?
« Risposta #2 il: 06 Gennaio 2021, 07:39:48 »
Buonasera
Se a seguito di un illecito amministrativo L.689:
  Tizio commette un illecito amministrativo(l'organo accertatore lo sanziona x il fatto che crede essere contro la norma,però data la velocita dell'accertatore nel verbalizzare non fa le dovute verifiche e tizio ha commesso anche un reato), però esso paga in misura ridotta del doppio del minimo per non far arrivare rapporto all'autorità competente che potrebbe venire a conoscenza del fatto penale da lui commesso e non contestato.
Tizio pagando in misura ridotta dunque la farebbe franca? evitando la notifica dell'autorità giudiziaria eventualmente competente al reato?

NO!
L'illecito amministrativo è separato dall'illecito penale. Non vi sono collegamenti diretti e l'interessato ben potrebbe essere rinviato a giudizio per il parallelo procedimento penale. Se non viene segnalato si prescriverà
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://libro.omniavis.com/          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Online Romi.r88

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 2
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
689 può accadere?
« Risposta #1 il: 03 Gennaio 2021, 20:24:16 »
Buonasera
Se a seguito di un illecito amministrativo L.689:
  Tizio commette un illecito amministrativo(l'organo accertatore lo sanziona x il fatto che crede essere contro la norma,però data la velocita dell'accertatore nel verbalizzare non fa le dovute verifiche e tizio ha commesso anche un reato), però esso paga in misura ridotta del doppio del minimo per non far arrivare rapporto all'autorità competente che potrebbe venire a conoscenza del fatto penale da lui commesso e non contestato.
Tizio pagando in misura ridotta dunque la farebbe franca? evitando la notifica dell'autorità giudiziaria eventualmente competente al reato?