Autore Topic: requisiti onorabilità  (Letto 88 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 5.378
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:requisiti onorabilità
« Risposta #2 il: 07 Gennaio 2021, 08:46:34 »
occorre procedere con la verifia "antimafia" e non con il casellario. L'attività non presenta particolari requisti morali da soddisfare come, ad esempio, nel caso delle attività commerciali.
Deve essere fatta solo la verifica antimafia ai sensi del d.lgs. n. 159/2011, art. 67.

Vedi, ad esempio:
http://www.prefettura.it/pistoia/contenuti/Banca_dati_nazionale_unica_antimafia-660408.htm
« Ultima modifica: 07 Gennaio 2021, 08:47:20 da Mario Maccantelli »
******************
Dott. Mario Maccantelli - esperto OV
******************

https://formazione.omniavis.com/
info@omniavis.it


Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline sandrina

  • Esperto
  • ***
  • Post: 70
    • Mostra profilo
    • E-mail
requisiti onorabilità
« Risposta #1 il: 04 Gennaio 2021, 10:27:31 »
Buongiorno,
ho ricevuto una scia per attività di meccatronica nella quale il titolare dichiara di avere i requisiti di onorabilità... il modulo caricato dal portale star propone come requisiti obbligatori l'assenza di cause di divieto decadenza o sospensione di cui all'art. 67 del d.lgs. 159/2011... arriva il casellario...
-  in data 2004 applicazione della pena su richiesta delle parti (art. 444 e 445 cpp) irrevocabile dal 2005 per associaz a delinquere (art. 416 co. 1) con le circostanze di cui all'art. 416 co. 2 - violazione delle norme sulla disciplina -dell'immigrazione - violazione norme sulla legalizzazione del lavoro extracomunitari e truffa in concorso. PENA RECLUSIONE MESI 11 - SOSPENSIONE CONDIZIONALE DELLA PENA (POI REVOCATA) APPLICATO L'INDULTO NEL 2006
- in data 2010 sentenza corte d'appello (irrevocabile dal 2011) lesione personale - danneggiamento  - per recidivia e ritenuta la continuazione dei reati RECLUSIONE MESI 10
- in dat 2011 per cumulo delle pene inflitte RECLUSIONE 9 MESI E TENUTO CONTO DEL CONDONO GIA' APPLICATO RECLUSIONE MESI 11 - nel 2013 disposto l'affidamento in prova al servizio sociale...

provo a dipanare la questione ma mi perdo... il soggetto in questione può esercitare l'attività? dopo quanto tempo può considerarsi "riabilitato" se non "riabilitato" formalmente?

Grazie
-