Autore Topic: Chi può emettere verbali di accertamento violazioni all'interno del Comune?  (Letto 37 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.093
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Buongiorno, Vi chiedo se gli istruttori dell'ufficio commercio possono emettere "d'ufficio" verbali di accertamento violazioni amministrative oppure se è una competenza solo della Polizia Locale (all'interno del Comune). Se, per esempio,  verifico che una ditta non ha presentato la comunicazione di cessazione attività di commercio posso emettere il verbale (per violazione D.Lgs. 114/98 e L.R.)  o devo notiziare i colleghi vigili? L'art. 13 della L. 689/81 attribuisce agli organi addetti al controllo il compito di accertare le violazioni per le quali è previsto il pagamento di una sanzione amministrativa. Possibile che un istruttore amministrativo dell'ufficio commercio non possa accertare le violazioni di cui viene a conoscenza durante la normale attività di verifica delle pratiche  ed emettere il verbale (che chiaramente sarà firmato dal Dirigente)? Ringrazio e saluto cordialmente.

Se non espressamente previsto nelle attribuzioni la CONTESTAZIONE spetta eclusivamente agli organi di vigilanza (polizia locale e altri) e NON al personale amministrativo dell'ufficio.
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://libro.omniavis.com/          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline BLU

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 17
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Buongiorno, Vi chiedo se gli istruttori dell'ufficio commercio possono emettere "d'ufficio" verbali di accertamento violazioni amministrative oppure se è una competenza solo della Polizia Locale (all'interno del Comune). Se, per esempio,  verifico che una ditta non ha presentato la comunicazione di cessazione attività di commercio posso emettere il verbale (per violazione D.Lgs. 114/98 e L.R.)  o devo notiziare i colleghi vigili? L'art. 13 della L. 689/81 attribuisce agli organi addetti al controllo il compito di accertare le violazioni per le quali è previsto il pagamento di una sanzione amministrativa. Possibile che un istruttore amministrativo dell'ufficio commercio non possa accertare le violazioni di cui viene a conoscenza durante la normale attività di verifica delle pratiche  ed emettere il verbale (che chiaramente sarà firmato dal Dirigente)? Ringrazio e saluto cordialmente.