Autore Topic: parere ente proprietario strada silenzio assenso  (Letto 28 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.095
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:parere ente proprietario strada silenzio assenso
« Risposta #2 il: 14 Gennaio 2021, 10:52:31 »
Salve, volendo l'amministrazione vietare il transito ai mezzi pesanti in una strada provinciale che attraversa il centro abitato con popopolazione inferiore a 10.000 abitanti, per preservare la pavimentazione in lastre di pietra, recentemente fatta, ai sensi dell'art. 7 del C.d.S è stato richiesto il nulla osta alla Provincia in qualità di proprietario della strada. Tuttavia a distanza di tempo e nonostante solleciti non è pervenuto mai il loro parere. In mancanza di un atto espresso dell'ente proprietario della strada,  si può invocare il silenzio assenso e pertanto l'amministrazione procedere con l'ordinanza di istituzione del divieto di transito ai mezze pesanti per le motivazioni citate?
Grazie.

No, in questo caso non è invocabile in quanto la competenza primaria è della Provincia
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://libro.omniavis.com/          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline gianfranco59

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 37
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
parere ente proprietario strada silenzio assenso
« Risposta #1 il: 12 Gennaio 2021, 20:26:28 »
Salve, volendo l'amministrazione vietare il transito ai mezzi pesanti in una strada provinciale che attraversa il centro abitato con popopolazione inferiore a 10.000 abitanti, per preservare la pavimentazione in lastre di pietra, recentemente fatta, ai sensi dell'art. 7 del C.d.S è stato richiesto il nulla osta alla Provincia in qualità di proprietario della strada. Tuttavia a distanza di tempo e nonostante solleciti non è pervenuto mai il loro parere. In mancanza di un atto espresso dell'ente proprietario della strada,  si può invocare il silenzio assenso e pertanto l'amministrazione procedere con l'ordinanza di istituzione del divieto di transito ai mezze pesanti per le motivazioni citate?
Grazie.