Autore Topic: Autodichiarazione in zona arancione  (Letto 478 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zitello

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 589
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Autodichiarazione in zona arancione
« Risposta #3 il: 13 Marzo 2021, 07:53:14 »
Una fanfaronata se il fatto dichiarato non ? verificabile, come invece sarebbe se si dichiarasse di non aver visitato una specifica abitazione. Comunque non andrebbe chiamata autocertificazione se la dichiarazione ? resa a un pubblico ufficiale.

Offline Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 5.813
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re: Autodichiarazione in zona arancione
« Risposta #2 il: 11 Marzo 2021, 16:29:50 »
l'autocertificazione ? necessaria nella misura in cui un organo di controllo la richiede al fine di far dichiarare una circostanza a qualcuno.
Glia genti controllori potrebbero controllare subito acquisendo la dichiarazione verbale. In alternativa chiedono la dichirazione scritta per controllare successivamente.

In questo periodo e' sempre richiedibile anche solo per far dichiarare che si tratta di una sola abitazione al giorno
******************
Dott. Mario Maccantelli - esperto OV
******************

https://formazione.omniavis.com/
info@omniavis.it


Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline aliquota

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 30
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Autodichiarazione in zona arancione
« Risposta #1 il: 10 Marzo 2021, 23:13:27 »
Nel nuovo DPCM 2.3.2021 l'articolo 35 parla delle misure relative agli spostamenti in zona arancione. In ambito comunale ai sensi dell'art. 2/2 del d.l. 15/2021 ? possibile, tra le ore 5 e le 22, lo spostamento verso una sola abitazione privata. Sono comunque consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione inferiore a 5000 per una distanza non superiore a 30 km. In queste due ipotesi ? necessaria l'autodichiarazione? Grazie