Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - zitello

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 20
61
Sicurezza ed igiene del lavoro / Pausa sicura
« il: 09 Settembre 2020, 08:22:19 »
Se in pausa si esce al bar, ci si può trovare in chissà quanti. Se invece si resta all'interno, area ristoro strettamente contingentata. Non interessa la salute dei dipendenti, ma solo la responsabilità del datore

62
Pubblica Amministrazione (problematiche) / Reclami autogoal
« il: 04 Settembre 2020, 09:53:33 »
https://www.laleggepertutti.it/155242_come-fare-causa-a-trenitalia

Se viene richiesto di spostarsi in una carrozza con climatizzazione funzionante, ma il tipo non è d'accordo, come se ne esce?
Modestamente basterebbe un avviso che quella carrozza non √® climatizzata ma le altre s√¨. E se manca l'illuminazione di giorno in un percorso con qualche galleria, forse potrebbe essere pi√Ļ saggio raccomandare semplicemente di non alzarsi, specialmente se manca poco alla fine del viaggio.
Uno spot diceva: La comodit√  √® d'obbligo. Ma il pubblico ufficiale √® solo chi compie atti autoritativi http://www.macchinistisicuri.info/ms/docusicur/archivio/portevetture/Capotreno_pubblicoUfficiale_DirezioneLegaleFS_21mar2008.pdf. Cosa ne √® dei trasgressori?
Volendo prevenire le contestazioni si può finire per andarsele a cercare, un po' come fanno i gelosi per le corna

63
Procedimento amministrativo (L. 241/1990) / Autocertificazioni
« il: 04 Settembre 2020, 08:20:07 »
Gli uffici pubblici devono necessariamente accettarle, mentre i privati non hanno tale obbligo. Per√≤ sono proprio loro a richiederle continuamente pure riguardo fatti non autocertificabili quali lo stato di salute e assunzione d impegni, pi√Ļ che mai approfittando dello stato di emergenza. Ipocritamente, non sono loro a imporre, perch√© firmano gli altri, ma non certo liberamente

Invece, perché Aci e spazio regione sono accessibili solo per appuntamento, mentre le agenzie pratiche auto funzionano regolarmente?

64
GDPR e privacy / Viaggi sicuri
« il: 03 Settembre 2020, 13:43:02 »
Se in un mezzo di linea/locale/evento ecc. viene riscontrato un positivo al virus, il mezzo pi√Ļ semplice per informarne gli altri √® avvertirli di seguire un avviso totalmente anonimo nella pagina web/Facebook, piuttosto che per forza acquisire nominativi e dati di ciascuno. Sui treni regionali il rischio non √® n√© pi√Ļ n√© meno di quelli a prenotazione.
Per le comunicazioni giudiziarie è normalissimo il domicilio in cancelleria

65
Covid-19: Norme - approfondimenti - quesiti / Assenteismo
« il: 01 Settembre 2020, 08:13:41 »
https://laprovinciapavese.gelocal.it/pavia/cronaca/2020/08/26/news/maga-cisl-rischio-assenteismo-tra-i-docenti-per-paura-del-covid-1.39232321
Ovvio non andare a scuola per il rischio virus, se si temono pure le torte di compleanno per l'assunzione di responsabilit√  in caso di shock allergico.
Ai bar della movida invece √® sempre festa senza nessuna paura n√© responsabilit√ 

66
L'obbligo si vanifica banalmente scrivendo ogni volta che il caso è particolarmente complesso

67
Dopo la risposta negativa al referendum costituzionale, le province restano ma con poche risorse, per cui alcune strade tornano all'Anas. Si potrebbe cercare di superare conferendo a esse azioni dell'Anas e devolvendo le sue strutture pi√Ļ periferiche, in modo da compenetrare i livelli centrale e locale secondo l'immagine della torta marmorizzata tipica della sinistra americana.

68
http://www.flcgil.it/ricerca/crea-autocertificazione-del-dipendente-per-il-covid19-certificato-medico-per-la-cefalea-paradossi-della-riforma-brunetta.flc

Mi pare coerente che per combattere l'assenteismo si vieti al dipendente di autocertificarsi malato per bigiare e invece gli si permetta di autocertificarsi sano per lavorare. Invece il paradosso √® dimenticare che lo stato febbrile non √® una qualit√  personale autocertificabile.
Passando dal lavoro al tempo libero, non cambia molto la partecipazione agli eventi sportivi e simili https://www.laleggepertutti.it/285463_autocertificazione-certificato-medico. Si fa un enorme caos tra la responsabilit√  per le dichiarazioni false e quella per danni.
O si controlla seriamente, o ci si fida, anzich√© far dichiarare a pappagallo. La prevenzione del terrorismo non si fa chiedendo a ciascuno di autodichiarare che non √® un terrorista. Accettare autodichiarazioni totalmente vaghe dovrebbe essere vietato ancor pi√Ļ severamente che pretendere certificati. Sia nel lavoro che nello sport, il responsabile deve rendere quanto possibile sicura l'attivit√ , mentre al proprio stato di salute ci deve pensare il dipendente o cliente, purch√© adeguatamente informato, come farebbe praticando sport totalmente per conto proprio. Se ci√≤ di cui risponde il responsabile √® definito, non potr√  declinarlo, mentre se qualunque cosa succede ne √® responsabile, allora sar√  facile rifilare tutto a chi deve firmare non certo liberamente.
O si √® sotto tutela o si √® responsabili, per cui tutelarsi da responsabilit√  √® un oltraggio al principio di non contraddizione.

69
Covid-19: Norme - approfondimenti - quesiti / sorprese e scherzi
« il: 24 Agosto 2020, 08:17:19 »
https://unatorredilibri.it/il-programma/
In manifesto e sito misurazione della temperatura e mascherine, mentre il resto si comunica in loco, sapendo che una volta l√¨ nessuno torner√  indietro. Solite autodichiarazioni nei moduli individuali, pi√Ļ autodichiarazione di essere congiunti per sedere non distanziati, per la stupidit√  collettiva che essere amici renda il virus meno pericoloso. Dopodich√© annuncio di servizio che da seduti si pu√≤ togliere la mascherina, purch√© la si rimetta quando ci si alza.
https://www.lovevda.it/it/banca-dati/2/cultura/saint-vincent/aperitivo-con-l-autore-marco-jaccond/85563
Oltre alle sedie dentro le transenne per soli accreditati e ai tavolini con consumazione obbligatorie, si sono su tutti i lati panchine certamente non igienizzate a ogni cambio
https://www.parolespalancate.it/
Di spalancato c'è solo il titolo. Nel sito si parla solo di distanziamento e prenotazione CONSIGLIATA, però arrivando si chiedono il nome e altro cianciando di regole del Palazzo, ma nel sito ufficiale www.palazzoducale.genova.it non ce n'è neppure l'ombra. Pochissimo distante, a www.suqgenova.it invece la prenotazione è ugualmente consigliata, ma finché sono disponibili posti nessuno chiede neppure quella.

https://www.teatrosullacqua.it/il-programma-teatro-sull-acqua-2020.html
Se uno non apre casualmente il link Info Spettacoli, non sa nulla dei biglietti. Si potevano banalmente motivare con esigenze finanziarie, ma fa pi√Ļ comodo il jolly universale della sicurezza, cos√¨ li si ringrazier√  di far pagare. I dati per tenere sotto controllo il flusso saranno i numeri, o invece nominativi e indirizzi? Comunque se √® outdoor probabilmente baster√  non occupare i posti a sedere, e proprio nulla sar√  controllato
http://www.festivalcomunicazione.it/incontri-2020/
Se il tema è la comunicazione, forse non si dovrebbe scrivere che gli eventi in Piazza Colombo, le colazioni ecc. non sono su prenotazione, quindi non viene da leggere Info Prenotazioni, ma giusto lì è scritto che c'è comunque il solito modulo con nomi e telefoni
Non è neppure certo che finita l'emergenza e revocati i decreti qualcuno non continui di testa propria

70
Disfonia https://www.orizzontescuola.it/mascherine-in-classe-attenzione-alla-disfonia/
Inoltre mi pare che il bordo stando vicinissimo agli occhi disturbi la messa a fuoco leggendo

71
Condominio / Re:Affitto versus quota
« il: 07 Agosto 2020, 08:07:50 »
Il diritto dell'ex comproprietario di incassare direttamente dall'inquilino non si potrebbe ottenere come cessione di credito?

72
https://www.ilmeteo.it/notizie/coronavirus-boom-nuovi-focolai-ritorna-lincubo-del-lockdown-sono-gi-pronte-nuove-zone-rosse-ecco-quali-070519
Queste bufale continuamente diffuse in rete andrebbero rimosse e perseguite come procurato allarme. Se quel documento è tanto segreto, che ne possono sapere?

73
Molto spesso il consenso viene dato da firmare come un'elezione bulgara. Se il paziente sceglie di tenersi al gamba malata, si tira su un putiferio per convincerlo.
Ma se qualcuno fosse contrario all'autodeterminazione, magari sostenendo che la vita è nelle mani di Allah?

74
Non molti ci hanno pensato, ma sarebbe molto opportuna una limitazione temporale della permanenza nel locale e nel dehors, in modo che sedendo non si crei tanto maggior pericolo che nell'asporto.
Se non altro, dà sui nervi che al bar si può blaterare per ore senza mascherina, mentre per parlare di cose serie in attività culturali si hanno limitazioni rigide, particolarmente gravi se dovessero continuare quando non sarà abbastanza caldo per stare all'aperto

75
Agricoltura, industria e artigianato / Re:legge sbagliata
« il: 23 Luglio 2020, 08:38:53 »
Se il veicolo recuperato è sottoposto a fermo https://www.fermoamministrativo.it/voi-non-ritirate-la-mia-vecchia-auto-in-fermo-come-posso-demolirla/, si ammette possa risultare privo di valore economico. Vedasi inoltre https://www.reteambiente.it/normativa/27331/
Ma se invece √® portato in officina per riparazione, e la si diagnostica come antieconomica per cui si preferisce la demolizione, finch√© non √® effettuata √® giustificato il pagamento della custodia con responsabilit√  (non semplice occupazione dello spazio) per un bene privo di valore economico, se gi√  per le riparazioni ci sono vari dubbi https://www.laleggepertutti.it/298341_auto-dal-meccanico-il-deposito-in-officina-e-gratis/comment-page-1?unapproved=380901&moderation-hash=d57ca32e70fa5a54bf21d183e60154ea#comment-380901?
Come si può esercitare il diritto di ritenzione su un bene che il proprietario vuole non riavere ma mollare, e poco gli importerebbe se l'officina ci espiantasse qualche pezzo?
Quando pure si trovassero argomenti a favore del pagamento, lo si deve richiedere al proprietario, oppure all'assicurazione che gli ha fornito la prestazione del traino?

76
Non vedo cosa ci sia di stridente nella consegna a domicilio. Uno alla volta, con mascherine e tutte le protezioni che si vuole

77
Il registro delle presenze √® richiesto solo riguardo le prenotazioni, che si ordina di privilegiare ma non sono  esclusive, oppure qualcuno po' richiederlo pure a non prenotati? Oltre ai dati possono essere richieste firme autografe?
Grazie

78
GDPR e privacy / Anticovid
« il: 14 Luglio 2020, 13:46:40 »
https://www.amnesty.it/covid-19-app-e-privacy-in-bahrein-kuwait-e-norvegia-le-soluzioni-piu-pericolose/

Infinitamente pi√Ļ pericoloso e scandaloso che il telefono o qualunque altro dato sia chiesto non da autorit√ , ma da bottegai, osti e simili, come non ci fossero abbastanza pretesti per allungare le proprie liste di contatti

79
Condominio / Re:Affitto versus quota
« il: 08 Luglio 2020, 08:27:42 »
Non avevo spiegato chiaramente. Due comproprietari affittano a un terzo soggetto un immobile abitativo. A un certo punto uno dei comproprietari vuole cedere la quota all'altro, che però non ha da pagarla subito. Può allora pagare cedendo il diritto di incassare l'affitto dall'inquilino?
Grazie

80
Condominio / Affitto versus quota
« il: 03 Luglio 2020, 08:43:50 »
Come dovrebbe fare un comproprietario a cedere da subito la propria quota agli altri in cambio dell'utile netto dell'affitto?

81
Alla base di tutto le autodichiarazioni sbrodolate continuamente a vanvera. Insensato applicarle a fatti non riscontrabili, tipo cosa ho sognato la notte. Perfino diseducativo pensare che la responsabilit√  si assuma con una firma su un modulo predefinito che si pu√≤ neppure leggere. Se l'√® gi√  assunta Mussolini col delitto Matteotti. C'√® poco da dichiarare che non si delinque, se chi lo fa certamente non lo dichiarerebbe.
Con il Coronavirus si è toccato il fondo. Ovunque dichiarare di non essere evasi dalla quarantena, di non aver avuto contatti con malati per quanto di propria conoscenza (e come lo si sa?), di essersi misurata la temperatura ecc.
Il Vangelo insegna a non suonare la tromba quando si fa un'opera buona, mentre ora quel che conta è strombazzare con formule prive di contenuto. Piuttosto che far dichiarare di essere a conoscenza di un regolamento, meglio renderlo disponibile.
La dematerializzazione è stata identificata pari pari con l'indirizzario, quindi ogni messaggio viene mandato a indirizzi soltanto personali con una chilometrica tiritera che è confidenziale. Sulle buste cartacee non c'era bisogno di scrivere che non può essere intercettata.
Blaterando di motivi famigliari, per bigiare non occorre neppure la briga di inventarsi che la nonna ha avuto un colpo. Appena inventata una responsabilit√ , subito proliferano le liberatorie.
Tra i rari buoni esempi contrari, la certificazione dell'efficienza energetica richiede foto allegate perché non sia scritta a casaccio; Federalberghi contesta a Tripadvisor che per recensire un hotel si deve provare di esserci stati, magari con una fattura. Non certo con la dichiarazione di essersi recati in loco.
Per le autocertificazioni dovrebbe valere lo stesso che il Vangelo stabilisce per i giuramenti https://www.papaboys.org/vangelo-16-giugno-2018-io-vi-dico-non-giurate-affatto/
Non domandarci formula ch'il mondo possa aprirti

82
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSezkkq3IkGUC2gDQt499dEbsTea2DQDQoXBMMR-Qlco4qUFYw/viewform
Piuttosto che attendendo il proprio turno alla registrazione, gli assembramenti si evitano non facendola.
Di solito la prenotazione in linea viene motivata con l'evitare le code.
Dal prendere la temperatura si passa in breve a volere pure nome, indirizzo, consenso…
E se chi accoglie il pubblico avesse la febbre'

83
GDPR e privacy / Dichiarazioni farsa
« il: 25 Giugno 2020, 08:07:37 »
http://www.museomartinittestelline.it/misure-straordinarie-emergenza-covid19

Se uno esce violando la quarantena, non credo lo dichiari. Che significa "per quanto di loro conoscenza"?
Dopodiché si coglie l'occasione per chiedere pure un recapito telefonico, ovviamente senza motivazione, anche se un'informativa sarebbe comunque solo burocratica e noiosa
Ancora pi√Ļ buffo, altrove sul registro cartaceo delle firme dei visitatori esterni si √® appiccicato il foglio con scritto "Si dichiara di aver misurato la temperatura all'ingresso e che √® inferiore a 37,5 gradi". Una volta che si hanno a disposizione le firme, perch√© allora non appiccicarci un assegno? O si controlla o ci si fida. Almeno si poteva far scrivere la temperatura rilevata, cos√¨ almeno se uno vuole dichiarare il falso se ne rende conto.

84
Covid-19: Norme - approfondimenti - quesiti / biglietto nominativo
« il: 15 Giugno 2020, 13:49:40 »
https://it.finance.yahoo.com/notizie/coronavirus-biglietto-nominativo-per-frecce-102635033.html

Perché il pericolo contagio dovrebbe essere maggiore che sui regionali, sui bus ecc.?
Quando si dovrebbe scoprire che uno era positivo, se non è affatto detto faccia tamponi?
E se magari il risultato positivo aveva comprato il biglietto ma all'ultimo non era salito, gli altri ricevono un falso allarme?

Si trova ogni volta un pretesto per registrare e distribuire informative.

Ai miei tempi si prevedeva che nel futuro si diventasse tutti anonimi

85
Mascherine fai da te sono permesse se conformi a dati requisiti, senza il feticismo per il marchio di certificazione, che tra l'altro molti imbroglioni falsificano. Se i requisiti mancano, se la sbrigano loro.
Non altrettanto si è capito per le torte da offrire ai compagni, perché le scuole non hanno di meglio che proteggersi dalle responsabilità, quindi solo merendine industriali piene di schifezze, però con gli ingredienti sull'etichetta. Al di fuori della scuola, gli stessi prof mangerebbero torte artigianali senza problemi e le darebbero pure ai loro bimbi

86
Covid-19: Norme - approfondimenti - quesiti / Re:SMART WORKING
« il: 28 Maggio 2020, 19:44:05 »
Ma se né il datore né il dipendente hanno i mezzi, devono litigare su chi li compra? Non è un paradosso che in assenza di internet a casa uno debba fare smartworking in strada dove c'è wi-fi gratis?
Con la fase 2, una volta riaperta la sede se non √® problematico tenere le distanze, ha senso obbligare una parte dei dipendenti a continuare il lavoro agile? E perch√© complicare facendolo a rotazione, se il virus non agisce per accumulazione, e quindi pi√Ļ si √® a darsi il cambio pi√Ļ si rischia?

Smart working è un'etichetta nuova per l'antico lavoro a domicilio. Sembra renda tanto indipendenti, ma soprattutto negli oneri, come i corrieri in franchising mostrati da Ken Loach in Sorry we missed you, con possibili esiti distopici

Niente presenza fisica = controllo a distanza orwelliano
casa propria = comprarsi da sé la poltrona regolabile, o arrangiarsi col mal di schiena
no orari rigidi = se non va la connessione di giorno, recuperare di notte
poter lavorare addirittura a letto = farlo pure da malati
inoltre, notevole dualismo coi lavori non smart che saranno riservati agli extracomunitari

87
Se i passeggeri dietro non hanno la mascherina, la multa la pagano loro o il conducente? E lo stesso vale oltre che per NCC pure per i passaggi occasionali gratuiti?

88
Pubblico impiego / Chiuso per pretesto emergenza
« il: 11 Marzo 2020, 11:34:20 »
I decreti per virus parlano sempre di favorire, promuovere e incentivare le ferie e lo smart working, che è ben diverso da un vero ordine.
Se qualcuno non è sensibile all'incentivazione ma c'è problema a tenere aperto l'ufficio semivuoto, come ci si può regolare?

89
Concorsi Pubblici / Re:concorso pubblico
« il: 10 Marzo 2020, 08:13:57 »
Dipendenti interni in senso proprio sono quelli già in servizio presso l'ente che emette il bando. Concorsi riservati sono quelli per solo dipendenti in servizio, allo scopo di riqualificarli al livello superiore, ma ciò è possibile solo per una data percentuale di posti. Gli altri devono per forza essere assegnati con concorso pubblico aperto a tutti, e una riserva a favore degli interni risulta illegittima. Perciò furbescamente con la preselezione si vuole escludere preventivamente i concorrenti esterni scomodi.
Pi√Ļ o meno lo stesso vale per quelli che fino a poco prima erano dipendenti a tempo determinato, usando il concorso pubblico di fatto per stabilizzarli, quando non lo si pu√≤ fare esplicitamente.

90
Concorsi Pubblici / Re:concorso pubblico
« il: 09 Marzo 2020, 08:27:34 »
Il principio di uguaglianza mi sembra un po' vago.
Io invece sosterrei che l'esenzione per i dipendenti interni rende facile trasformare di fatto il concorso pubblico in conco0rso riservato

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 20