Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - saras84

Pagine: [1] 2
1
Lazio / Re:somministrazione nei cinema
« il: 26 Febbraio 2020, 11:09:39 »
Grazie per la risposta ma avrei bisogno di una ulteriore precisazione.
Siccome nel TU n. 22/2019 all'art. 5 è previsto che le disposizioni di tale legge non si applicano ai teatri, cinema ecc, nel limite massimo del 25% della superficie, ciò vuol dire che va applicato il DM 639 anche per questo 25% e pertanto possono usufruire del bar solo gli spettatori.

2
Lazio / somministrazione nei cinema
« il: 24 Febbraio 2020, 09:49:49 »
Buongiorno,
avrei bisogno di sapere se è possibile aprire un bar all'interno di una sala cinematografica.
Vale quanto indicato dal DM 693/1996 oppure si applica la normativa regionale che autorizza al 25% della superficie per l'attività di somministrazione.
Grazie

3
Commercio al dettaglio / Re:vendita alcolici in confezioni piccole
« il: 12 Febbraio 2020, 11:06:59 »
Quindi, nel mio caso parlando di alcolici in formato mini ho bisogno della licenza ex art. 86 in quanto quantità inferiore ai limiti previsti dal 176. Giusto?

4
Commercio al dettaglio / vendita alcolici in confezioni piccole
« il: 11 Febbraio 2020, 12:09:56 »
Buongiorno,
avrei bisogno di sapere che autorizzazioni sono necessarie in caso di vendita e non somministrazione di alcolici in formato mini.
E' necessaria quella ex art. 86?.

Grazie

5
SUAP / commercio all'ingrosso alcolici recipienti
« il: 11 Febbraio 2020, 10:00:43 »
Buongiorno,
avrei bisogno di sapere di quale licenza del tulps deve possedere un commerciante all'ingrosso di alcolici in recipienti di circa 0,10, 0,20 ecc.
Grazie

6
Condominio / distributore automatico condominio
« il: 30 Settembre 2019, 17:53:16 »
Il mio caso riguarda il gestore di un bar che ha installato un distributore automatico di sigarette senza aver chiesto l'autorizzazione al condominio. In questo caso come si deve comportare? Che tipo di sanzioni potranno essergli imputate?
Grazie

7
il mio caso riguarda una società che gestisce un albergo ed adesso vuole fittare un appartamento. quindi mi chiedo nel caso di fitto turistico, quindi inferiore a 30 g che tipo di contratto può stipulare? il fitto breve può essere stipulato solo tra privati.
Invece nel caso di più di 30g una società può stipulare un transitorio?
Grazie

8
Buongiorno,
avrei bisogno di sapere che tipologia di contratto può stipulare una S.r.l. che ha affittato un immobile ed intende adibirlo a casa vacanza permettendo di tenerlo fittato per periodi anche superiori a 30 giorni.
Da quello che ho trovato non è possibile una locazione turistica perchè è solo tra privati.
pertanto, una società che tipologia di contratto può adottare?.
Grazie

9
Turismo e attività ricettive / free tour associazioni culturali.
« il: 18 Luglio 2019, 14:10:10 »
Buongiorno, il mio caso riguarda delle associazioni culturali della Regione Toscana che forniscono dei free tour svolti da persone non abilitate alla professione di guida. Considerando che senza abilitazione non è possibile fornire questo tipo di servizio, l'associazione che fa da intermediario potrebbe considerrsi responsabile? In caso positivo che sanzione gli verrebbe applicata?
Inoltre avrei bisogno di sapere se ho giustamente considerato come riferimento il testo Unico del turismo 86/2016 della Toscana e, relativamente alle associzioni culturali mi sapreste indicare la norma?

10
Buongiorno avrei bisogno di sapere se una sala slot con tanto di insegna, a seguito dell'entrata in viogore del decreto dignità deve provvedere ad eliminare tale insegna.
Ho letto le linee guida del AGCM riguardo all'attuazione dell'art. 9 e da quello che ho capito il divieto di pubblicità non si estende a chi svolge tale tipo di attività. Giusto?

11
SUAP / noleggio auto senza conducente comunicazione sub noleggio
« il: 07 Giugno 2019, 10:15:31 »
Buongiorno,
una ditta che possiede scia per noleggio auto senza conducente deve necessariamente comunicare che utilizza veicoli da loro noleggiati (sub noleggio)?
oltre all'art. 84 del CDS a che altra norma devo fare riferimento?.

Grazie

12
Toscana / Re:sub noleggio senza conducente
« il: 05 Giugno 2019, 17:57:59 »
Buongiorno il mio caso riguarda una ditta che ha scia per noleggio auto senza
conducente, chiede se deve comunicare di essere in possesso e di utilizzare per il noleggio di autoveicoli degli autoveicoli da loro noleggiati.
Se si a quale norme bisogna fare riferimento?

Grazie

13
Rinnovo la domanda, sapete se ci sono novità in merito all'approvazione di questo modello?
Da una ricerca effettuata non ho trovato nulla eppure il termine di 6 mesi scade a giugno.
Grazie

Sapete se il modello di comunicazione di cui al comma 1 dell'art. 9 è approvato con provvedimento del direttore della direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico del Ministero della salute?

Se sì dove lo trovo?

Se no come fanno a fare la comunicazione?

Grazie

14
Commercio al dettaglio / amazon locker o deposito SCIA
« il: 19 Febbraio 2019, 10:16:01 »
Buongiorno, volevo sapere qual'è la disciplina riguardante l'amazon locker o qualsiasi altro deposito dopve ritirare i pacchi.
In sostanza, bisogna chiedere scia e cos'altro?

15
CCIAA / impresa autotrasporto cancellazione registro delle imprese
« il: 11 Febbraio 2019, 13:34:13 »
Buongiorno,
avrei bisogno di aiuto in merito a questa questione.
Un impresa di autotrasporto che risulta sospesa hai sensi dell'art. 9 del mit 291/2011 (due anni) viene informata che non potrà rimanere sospesa dal Registro delle imprese per un periodo superiore ad un anno, oltre il quale l'impresa è cancellata.
Questo principio da quale norma è disciplinato?

16
Grazie mille per la risposta.
Ora però avrei bisogno di altro aiuto in quanto questa persona non essendo più proprietario di alcuni apparecchi deve comunicare al Suap questa variazione? e sopratutto in che violazioni incorre se non lo fa?
Inoltre, oltre alla Scia richiesta per installatore, sono necessari altri adempimenti al SUAP?

Grazie

17
Buonasera, ho bisogno di aiuto in quanto un titolare di un pubblico esercizio a servizio di una sala giochi ha venduto alcuni apparecchi da gioco ex art. 110, comma 6 , pertanto non è più proprietario, ma continua a detenerli nel suo locale.
A breve vi è la scadenza per il rinnovo dell'iscrizione nella lista ex art. 1, comma 82 e pertanto avrei bisogno di sapere che variazioni è necessario apportare a questa iscrizione.
In particolare, nel caso in cui questa persona lasciasse tutto invariati e quindi, senza comunicare di non essere più proprietario di questi apparecchi, in che sanzione potrebbe incorrere?

Grazie sempre

18
Commercio al dettaglio / licenza noleggio SCI
« il: 28 Novembre 2018, 15:53:07 »
Buongiorno,
per il rinnovo di licenza per attività di noleggio SCI a che norme del TULPS devo fare riferimento?
Grazie

19
Varie ed eventuali / rinnovo licenza noleggio sci
« il: 27 Novembre 2018, 11:00:29 »
Buongiorno, avrei bisogno di sapere a quale normativa devo fare affidamento per il rinnovo licenza noleggio sci regione lazio,

Grazie

20
Commercio al dettaglio / blackfriday adempimenti
« il: 14 Novembre 2018, 12:28:13 »
Buongiorno,
il mio caso riguarda dei commercianti che hanno intenzione di aderire al blackfriday e, principalemnte avrei bisogno di avere la conferma che questo tipo di vendita è qualificato come promozionale; secondariamente se sono previsti degli adempimenti come segnalazione al comune o ad altri enti.

Grazie

21
Grazie mille per la risposta.
Sempre in merito a questa problematica nel Comune chi ha il compito di verificare che gli ambulanti emettono regolare scontrino e sono in regola con l'autorizzazione?

Tale compito spetta al vigile, alla guardi di finanza o a chi altro?

22
Buongiorno, mi rivolgo a voi chiedendovi se il Sindaco di un comune della Regione Calabria può emettere un ordinanza sindacale che comporti la limitazione solo per alcuni giorni a settimana ed in determinati orari della vendita in forma itinerante a seguito di lamentele.
Lo può fare? e nel caso come deve essere motivata?

Grazie

23
In questo caso il comune ha rilasciato la ricevuta del suap ex art 5 dpr 160/2010.
nel caso in oggetto si tratta di piccola parte espositiva ma per la maggior parte ambulanti che vendono abbigliamento ed altro, quindi quello che non mi è chiaro è  se nel caso questa gestione privata avesse chiesto l'autorizzazione per una fiera di 60g il Comune avrebbe comunque rilasciato l'autorizzazione, in base a quale normativa?

24
Buongiorno,
sempre in merito a questa faccenda vi chiedo se il Comune ha un potere discrezionale.
In sostanza le attività commerciali della zona vorrebbero che il Comune riducesse i giorni di tenuta della fiera, che come ricordo è aperta al pubblico ma su luogo privato affittato da una società che gestisce la fiera, in tal caso il Comune ha discrezionalità in merito al rilascio dell'autorizzazione e quindi scegliere la durata dei giorni?
Grazie
nel caso in oggetto il comune ha rilasciato l'autorizzazione inviando ricevuta ex art. art 5 dpr 160/2010, quindi ti chiedo, se il Comune ha autorizzato vuol dire che ha accettato che la fiera avesse quella durata oppure non aveva alternativa e quindi doveva obbligatoriamente accettarlo visto che l'area riguarda un terreno privato?

Se si tratta di festa privata NESSUN POTERE.

Se si tratta di evento soggetto a TULPS è possibile dare autorizzazione solo per alcuni giorni/rari MOTIVANDO ADEGUATAMENTE le ragioni della limitazione, che devono essere oggettive e riguardanti l'interesse pubblico (non meramente discrezionali o autoritative) ... e non è sufficiente segnalare eventuali e generiche lamentele della cittadinanza.

25
Buongiorno,
sempre in merito a questa faccenda vi chiedo se il Comune ha un potere discrezionale.
In sostanza le attività commerciali della zona vorrebbero che il Comune riducesse i giorni di tenuta della fiera, che come ricordo è aperta al pubblico ma su luogo privato affittato da una società che gestisce la fiera, in tal caso il Comune ha discrezionalità in merito al rilascio dell'autorizzazione e quindi scegliere la durata dei giorni?
Grazie

26
Buongiorno, mi rivolgo a voi in quanto in un Comune di Calabria viene svolta una fiera da privati su area privata della durata di 9g. siccome il regolamento comunale non prevede nulla riguardo lo svolgimento delle fiere, vi chiedo in questo caso a aquale normativa appellarsi in particolare per quanto riguarda la durata.
Grazie

27
Buongiorno,
su un modulo dell'agenzia dell'entrate viene chiesto di depositare la comunicazione presentata al Ministero dei beni..... prevista dall'art. 10 della L. 44/1975 ed il registro per la soprintendenza previsto dallo stesso articolo.Da una ricerca effettuata mi risulta che quest'articolo è stato abrogato da un DLGS del 99 e che tale articolo attualmente corrisponde all'art. 63 del codice dei beni culturali.
Quindi pensate che sia un errore della modulistica oppure esiste ancora questo tipo di adempimento?
Grazie
 

28
Pubblico spettacolo / salumeria che organizza serata musicale
« il: 08 Maggio 2018, 21:35:25 »
Buonsera,
avrei bisogno di alcuni chiarimenti riguardanti una salumeria:
1. se può installare alcuni tavolini all'interno e all'esterno del negozio (il Mise ha inteso consumo sul posto ma non somministrazione).

2. se in occasione di una festa di paese può organizzare all'interno del negozio una serata di intrattenimento musicale, in questo caso la mia domanda è se ha bisogno dell'autorizzazione.

HO letto una sentenza del Tar Puglia che, anche se riguarda i pubblici esercizi, prevede la non necessità di richiedere l'autorizzaione ex art 68 TULPS in quanto non viene modificata la finalità principale che appartiene all'esercizio e cioè quella della somministrazione.
Io ritengo che, anche se nel mio caso non si tratta di un pubblico esercizio e non svolge somministrazione di alimenti e bevande è giusto dare la stessa interpretazione data dalla sentenza, cioè il salumiere non deve richiedere l' autorizzazione ex art. 68?
Grazie anticipatamente per la risposta

29
Buongiorno,
avrei bisogno di sapere se in caso di vendita di libri usati di basso prezzo, ne storici o artistici è necessaria comunque l'annotazione sul registro ex art. 128?
Grazie

30
Grazie mille per la risposta, ma mi chiedo se per la vidimazione è richiesto il timbro della società per ogni pagine, se mi dici che non è necessario stamparle, come si dimostra che sono state autovidimate?

ASPETTA
L'autovidimazione si fa solo per:
1) registri cartacei
2) PAGINE IN BIANCO su cui vengono stampati i dati da PC

Non la si fa se il soggetto tiene registri completamente informatizzati non destinati ad essere stampati.
In quel caso, per i controlli, il soggetto esibirà il software o procederà alla stampa richiesta dagli organi di vigilanza anche su fogli non vidimati
Ti ringrazio sempre per la risposta e ti chiedo un ulteriore chiarimento. Quindi per chi ha i registri informatizzati, bisogna procedere alla vidimazione andando al SUAP, oppure non devono essere proprio vidimati ?

Pagine: [1] 2