Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Commercio AAPP (aree pubbliche) / Re:Casellario
« Ultimo post da Michela Leonetti OV il Oggi alle 08:04:47 »
rileggendo l'art. 71 del decreto legislativo 26 marzo 2010 n. 59 che per il commercio su aree pubbliche prevede:

1. Non possono esercitare l'attivita' commerciale di'  vendita  e  di somministrazione:

a)  coloro  che   sono   stati   dichiarati   delinquenti   abituali, professionali  o  per  tendenza,  salvo  che  abbiano   ottenuto   la riabilitazione;

b) coloro che hanno riportato una condanna, con sentenza  passata  in giudicato, per delitto non colposo, per il quale e' prevista una pena detentiva non inferiore nel minimo a tre anni, sempre che  sia  stata applicata, in concreto, una pena superiore al minimo edittale; 

c) coloro che hanno riportato, con sentenza passata in giudicato, una condanna a pena detentiva per uno dei delitti di  cui  al  libro  II, Titolo VIII, capo II del  codice  penale,  ovvero  per  ricettazione, riciclaggio, insolvenza fraudolenta, bancarotta  fraudolenta,  usura, rapina, delitti contro la persona commessi con violenza, estorsione;

d) coloro che hanno riportato, con sentenza passata in giudicato, una condanna per reati contro l'igiene e la sanita' pubblica, compresi  i delitti di cui al libro II, Titolo VI, capo II del codice penale;
il capo II prevede i delitti di comune pericolo mediante frode che vanno dagli artt. da 438 a 448

e) coloro che hanno riportato, con sentenza passata in giudicato, due o piu' condanne, nel quinquennio precedente all'inizio dell'esercizio dell'attivita',  per  delitti  di  frode  nella  preparazione  e  nel commercio degli alimenti previsti da leggi speciali;

f) coloro che sono sottoposti a una delle misure  di  prevenzione  di cui alla legge 27 dicembre 1956, n. 1423, o  nei  cui  confronti  sia stata applicata una delle misure previste dalla legge 31 maggio 1965, n. 575, ovvero a misure di sicurezza


non mi pare che i decreti da te riportati ricadano in questa casistica
2
PROVA ORALE: convocazione e modalità di svolgimento




Elenco degli ammessi all'orale: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php/topic,58171.0.html

Data (prima sessione in diretta Youtube): Sabato 6 marzo ore 8:30
LINK per la diretta: https://www.youtube.com/watch?v=myLJl9uUlqk

AVVISO AI CANDIDATI:
- I candidati dovranno essere presenti online (all'indirizzo che sarà comunicato direttamente) per la prima sessione, a pena di esclusione, entro l'orario di convocazione in allegato.
- Il candidato potrà chiedere, eccezionalmente e motivatamente, lo spostamento dell'orario della prova scrivendo a staff@omniavis.it entro le ore 07:00 del 6/3
- Il valutatore procederà alla chiamata dei presenti in ordine di convocazione
- L'esame orale consisterà in una domanda riguardante una o più materie di esame. Il voto, espresso in trentesimi, sarà assegnato tenuto conto:
* della capacità di focalizzare il tema
* della capacità di sintesi
* della conoscenza del contesto normativo e giurisprudenziale
* della capacità di dare evidenza ai Jolly
* della proprietà di linguaggio

- Il valutatore potrà fare ulteriori domande al candidato per chiarire punti ed aspetti collegati alla domanda
- L'esame orale avrà una durata minima di 5 minuti e massima di 10 minuti
- Il valutatore attribuirà il voto della prova con immediatezza, appena conclusa la stessa
- Al termine della sessione di concorso della prova orale saranno pubblicate le graduatorie definitive.

PRIVACY e RISERVATEZZA:
- L'esame orale sarà svolto in diretta Youtube sul canale https://www.youtube.com/user/simonechiarelli
I candidati potranno partecipare in modalità ANONIMA collegandosi sulla piattaforma indicata con nominativo corrispondete al codice univoco di concorso
I candidati potranno richiedere espressamente la non registrazione dell'interrogazione orale mediante comunicazione email a simone.chiarelli@gmail.com
L'esercizio dei diritti di riservatezza non pregiudica la valutazione della prova orale

Seguiranno ulteriori indicazioni con comunicazione diretta agli interessati.
3
Buonasera,
è rimasto tutto invariato, tra soglia per affidamento ed importo di rifetimento per l'inserimento nei documenti programmatici non esiste una correlazione, vedi anche SMART CIG sotto i 40mila è una casualità.

In questa video lezione lo spiega anche il prof. Chiarelli
https://youtu.be/zrPxxi_XDGU
4
Chiedi agli esperti (servizio gratuito) / Re:Rup e direttore lavori
« Ultimo post da Vincenzo Giangreco il 05 Marzo 2021, 21:59:52 »
Buonasera,
nel link sotto, trovi un'interessante articolo in merito.

https://www.google.com/amp/s/biblus.acca.it/focus/direttore-dei-lavori-parte-2/
5
Chiedi agli esperti (servizio gratuito) / Rup e direttore lavori
« Ultimo post da Andrea85 il 05 Marzo 2021, 21:00:55 »
Salve, ieri all'orale di un concorso mi hanno chiesto come fa il direttore lavori ad interfacciarsi con il Rup.... Ad esempio se non si trova un materiale di progetto. Ho risposto: propone una variante! E loro: come fa a proporla?
Chiedo a voi, a parte il dialogo o la corrispondenza, mi sfugge un qualche tipo di atto/documento?
6
PROVA ORALE: convocazione e modalità di svolgimento


Data (prima sessione in diretta Youtube): Sabato 6 marzo ore 8:30
LINK per la diretta dalle ore 8:00: https://www.youtube.com/watch?v=myLJl9uUlqk
7
Pubblicazione delle DOMANDE DELL'ORALE (file criptato) della prova del 6/3




Al fine di garantire la massima trasparenza in allegato vengono pubblicate le domande della prova orale CRIPTATE così da consentire ai partecipanti ed interessati di scaricarle ma di non potervi accedere che al termine delle prove.

Le domande sono numerate da 1 a 50. Durante la prova di concorso saranno estratti a sorte gli abbinamenti fra candidati e domande durante la sessione pubblica.

Saluti
8
Ciao a Tutti,
scusatemi ma al contrario se io ho conseguito l'abiltazione come Direttore Tecnico in Italia, posso utilizzarlo in Svizzera?
9
Polizia locale / trasmissione atti per conoscenza
« Ultimo post da panu il 05 Marzo 2021, 20:16:59 »
Salve dottore, un quesito, nel caso che  un dipendente , esempio: militare, dipendente comunale, poliziotto, 
  commetta un reato ? possibile poi  trasmetterlo per conoscenza al  datore di lavoro ad  esempio: comando, sindaco, questura.? oppure vi ? necessit? di farsi autorizzare dall'autorit? Giudiziaria ?
10
Chiedi agli esperti (servizio gratuito) / Re:PROROGA TECNICA
« Ultimo post da Vincenzo Giangreco il 05 Marzo 2021, 19:32:53 »
Buonasera,
nell'atto motiverei "fortemente" l'annullamento di gara(potrebbe intendersi come manovra per rimanere con l'attuale operatore)

Art.106 bisogna scegliere quale strada percorrere

A) Proroga prevista dai documenti di gara(dell'attuale operatore) e quindi legittima per il tempo necessario per espletare nuova gara(Art.106 co 1 lett.a)
B) Proroga NON prevista ma ci sono condizioni che non permettono altre soluzioni(Art.106 co 1 lett b).

Le variazioni in corso d'opera sono complesse e molto rischiose.

Pagine: [1] 2 3 ... 10