Autore Topic: Trasformazione prodotti agricoli  (Letto 449 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 31.851
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Trasformazione prodotti agricoli
« Risposta #2 il: 27 Marzo 2019, 07:20:55 »
1) la vendita effettuata rientra nella categoria della vendita diretta anche se essa viene fatta a grossisti e se mantiene il volume d'affari previsto dalla normativa?
NO, č commercio all'ingrosso

2) per il riconoscimento ministeriale dei prodotti dietetici che tipo di procedimento bisogna seguire?
http://www.salute.gov.it/portale/ministro/p4_8_0.jsp?label=servizionline&idMat=APINF&idAmb=PD&idSrv=PDNN&flag=P
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Trasformazione prodotti agricoli
« Risposta #2 il: 27 Marzo 2019, 07:20:55 »

 


Offline Giusi 61

  • Esperto
  • ***
  • Post: 61
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Trasformazione prodotti agricoli
« Risposta #1 il: 26 Marzo 2019, 12:56:45 »
Gentile Omniavis,
un imprenditore agricolo produce bacche che utilizza come ingrediente principale per preparare pasta dietetica destinata a soggetti con particolari patologie (ciliachia, intelleranze alimentari ecc.) . Per la trasformazione si rivolge ad altra azienda che restituisce il prodotto finito e confezionato secondo standards previsti dalla normativa.
Le domande che si pongono sono le seguenti:
1) la vendita effettuata rientra nella categoria della vendita diretta anche se essa viene fatta a grossisti e se mantiene il volume d'affari previsto dalla normativa?
2) per il riconoscimento ministeriale dei prodotti dietetici che tipo di procedimento bisogna seguire?
Grazie per la cortese risposta