Autore Topic: Evento privato in luogo privato  (Letto 9891 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.753
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Evento privato in luogo privato
« Risposta #2 il: 12 Luglio 2013, 22:20:17 »
Buongiorno,
mi occupo di pratiche amministrative per una O.N.G. italiana, che assiste centinaia di persone, tra cui circa 300 bambini  poverissimi lavoratori nei fuochi d'artificio in Guatemala.

Cercando su Internet la risposta ad un quesito che nessun ente pubblico è stato in grado di fornire, mi sono imbattuta in un vostro interessante blog.
Comprendo che la vostra è un'attività di consulenza ad aziende ma spero possiate aiutarci lo stesso.

Per settembre stiamo organizzando un pranzo per raccolta fondi ed aspettiamo circa 600 persone, il proprietario ci ha messo gratuitamente a disposizione un capannone industriale con servizi ed impianti a norma, attualmente assolutamente vuoto perché in attesa di essere affittato.
Niente musica e balli e il cibo verrà portato dall'esterno.

La Questura, i Vigili del fuoco, il Comune e la A.S.L., sentiti singolarmente hanno fatto sapere di non avere alcuna competenza in quanto una "festa privata", ma nessuno ci ha assicurato che non sia necessario alcun permesso o licenza ed, anzi, il Comune ci ha messo in guardia da eventuali esposti, che secondo loro sono possibili (senza spiegarci il perché).

Siamo comunque preoccupati, potete fornirci un parere legale?

Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto che potete darci.

Salve,
benvenuti nel forum. Qui vi diamo indicazioni e suggerimenti che però NON costituiscono veri e propri pareri legali (per i quali potrete far riferimento ad un avvocato di fiducia).

La situazione descritta rappresenta una attività LIBERA, cioè non soggetta a procedure autorizzative (non dovete chiedere permesso nè per fare l'evento nè per invitare ospiti).
I consigli:
1) fate inviti personalizzati, cioè non tramite volantini a quisque de populo o annunci su giornale. In questo caso infatti si potrebbe configurare come un pubblico spettacolo/trattenimento
2) non fate pagare alcun biglietto all'ingresso (anche in questo caso si aprirebbero altri scenari)
3) fate una comunicazione a tutti gli enti che avete avvisato informalmente con questo tenore:
"La presente fa seguito ai contatti informali nei quali preannunciavamo lo svolgimento di una festa privata il giorno x alle ore xx. Poichè la festa coinvolgerà un numero significativo di persone riteniamo opportuno, pur non essendo soggetti a specifici adempimenti, trasmettervi la presente comunicazione. La festa si concluderà, presumibilmente, entro le ore xxx".
Inviate tutto per PEC (se non l'avete per mail o fax) la mattina o la sera stessa.
4) abbiate cura di valutare le condizioni di sicurezza (estintori, vie di esodo ecc...) facendovi dare la documentazione relativa all'immobile e, se del caso, fate fare un sopralluogo ad un tecnico.
5) se possibile garantitevi con una copertura assicurativa
6) se il cibo è portato da una ditta di catering fatevi dare tutta la documentazione sulla regolarità del servizio e se del caso allegate alla lettera l'indicazione della ditta che effettua il servizio stesso

Stampatevi questa risposta, nel caso vi possa essere utile.

Personalmente vi faccio i migliori auguri per il tipo di iniziativa che svolgete!!

Se serve altro scrivete in risposta a questo POST.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Evento privato in luogo privato
« Risposta #2 il: 12 Luglio 2013, 22:20:17 »

 


Carla Arcibeni

  • Visitatore
Evento privato in luogo privato
« Risposta #1 il: 12 Luglio 2013, 22:09:20 »
Buongiorno,
mi occupo di pratiche amministrative per una O.N.G. italiana, che assiste centinaia di persone, tra cui circa 300 bambini  poverissimi lavoratori nei fuochi d'artificio in Guatemala.

Cercando su Internet la risposta ad un quesito che nessun ente pubblico è stato in grado di fornire, mi sono imbattuta in un vostro interessante blog.
Comprendo che la vostra è un'attività di consulenza ad aziende ma spero possiate aiutarci lo stesso.

Per settembre stiamo organizzando un pranzo per raccolta fondi ed aspettiamo circa 600 persone, il proprietario ci ha messo gratuitamente a disposizione un capannone industriale con servizi ed impianti a norma, attualmente assolutamente vuoto perché in attesa di essere affittato.
Niente musica e balli e il cibo verrà portato dall'esterno.

La Questura, i Vigili del fuoco, il Comune e la A.S.L., sentiti singolarmente hanno fatto sapere di non avere alcuna competenza in quanto una "festa privata", ma nessuno ci ha assicurato che non sia necessario alcun permesso o licenza ed, anzi, il Comune ci ha messo in guardia da eventuali esposti, che secondo loro sono possibili (senza spiegarci il perché).

Siamo comunque preoccupati, potete fornirci un parere legale?

Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto che potete darci.