Autore Topic: Detenzione ed utilizzo sostanze stupefacenti ad uso veterinario  (Letto 2322 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 21.516
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Detenzione ed utilizzo sostanze stupefacenti ad uso veterinario
« Risposta #2 il: 13 Ottobre 2015, 18:58:08 »
Un dottore veterinario chiede all'ufficio chiarimenti in ordine alla necessità e relative competenze circa il rilascio di un'autorizzazione per la detenzione e l'utilizzo di sostanze stupefacenti ad uso veterinario.
Noi non abbiamo precedenti, né ne ho trovati negli archivi degli altri SUAP.
Ho cercato di capirne di più visionando su internet la molteplice normativa di settore, ma le ricerche effettuate non mi hanno chiarito le idee (la materia è molto particolare) e non sono risuscito a capire  quali eventuali adempimenti debbano essere messi in atto e nei confronti di quale Ente (Comune, SUAP, ASL, Ministero?).
Mi potete aiutare?
Grazie.

Trovi un'ampia panoramica qui:
http://www.ordineveterinarimantova.it/Organi%20Ordine/Stupefacenti.htm

Sotto il profilo amministrativo l'unico adempimento che interessa è la VIDIMAZIONE DEL REGISTRO STUPEFACENTI che il medico veterinario deve tenere aggiornato.
Vedi: http://www.ordineveterinari.vi.it/download,2,37.html
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Detenzione ed utilizzo sostanze stupefacenti ad uso veterinario
« Risposta #2 il: 13 Ottobre 2015, 18:58:08 »

 


Pier Silvio

  • Visitatore
Detenzione ed utilizzo sostanze stupefacenti ad uso veterinario
« Risposta #1 il: 13 Ottobre 2015, 10:36:25 »
Un dottore veterinario chiede all'ufficio chiarimenti in ordine alla necessità e relative competenze circa il rilascio di un'autorizzazione per la detenzione e l'utilizzo di sostanze stupefacenti ad uso veterinario.
Noi non abbiamo precedenti, né ne ho trovati negli archivi degli altri SUAP.
Ho cercato di capirne di più visionando su internet la molteplice normativa di settore, ma le ricerche effettuate non mi hanno chiarito le idee (la materia è molto particolare) e non sono risuscito a capire  quali eventuali adempimenti debbano essere messi in atto e nei confronti di quale Ente (Comune, SUAP, ASL, Ministero?).
Mi potete aiutare?
Grazie.