Autore Topic: Caccia e animali.Lo strano caso dei diritti degli animali  (Letto 1353 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.639
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Caccia e animali.Lo strano caso dei diritti degli animali
« Risposta #1 il: 30 Settembre 2016, 10:03:02 »
Caccia e animali.Lo strano caso dei diritti degli animali

Qualche tempo fa sono capitato quasi per caso in un processo che riguardava alcuni ragazzi arrestati per gravi reati (rapina, furto, resistenza a pubblico ufficiale e altri minori) perché, di fatto, avevano difeso degli “animali non umani” (i noti Beagle di Green Hill) da una devastante e crudele situazione di maltrattamenti.

Segue su: http://www.lexambiente.com/materie/caccia-e-animali/172-dottrina172/12419-caccia-e-animali-lo-strano-caso-dei-diritti-degli-animali.html
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Caccia e animali.Lo strano caso dei diritti degli animali
« Risposta #1 il: 30 Settembre 2016, 10:03:02 »