Autore Topic: Bitcoin e antiriciclaggio  (Letto 1693 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.876
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Bitcoin e antiriciclaggio
« Risposta #1 il: 16 Novembre 2016, 10:55:05 »
Bitcoin e antiriciclaggio di Nina Passarelli



L’era digital ha ampliato gli orizzonti e ridotto al minimo le distanze. In questo modo tutto è acquistabile in ogni luogo e in qualsiasi momento. E con i bitcoin – la moneta virtuale che consente di ottenere beni reali in modo decentralizzato e senza l’ausilio di intermediari finanziari – queste transazioni possono diventare sempre più ‘anonime’.
Molti studi recenti sull’argomento si sono focalizzati sul ‘fenomeno bit’ lodandone, in alcuni casi, i vantaggi o aprendo, in altri, inquietanti scenari circa i possibili rischi di riciclaggio e finanziamento al terrorismo. Su queste basi scientifiche l’articolo vuole fornire al lettore un inquadramento e una riflessione su un tema di grandissima attualità.

Articolo su: http://www.sicurezzanazionale.gov.it/sisr.nsf/approfondimenti/bitcoin-e-antiriciclaggio.html
« Ultima modifica: 16 Novembre 2016, 10:56:07 da Staff Omniavis »
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Bitcoin e antiriciclaggio
« Risposta #1 il: 16 Novembre 2016, 10:55:05 »