Forum del Portale Omniavis.it

News:

News

DIRITTO AMMINISTRATIVO (e non solo) sul gruppo Facebook
https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/

Autore Topic: art.650 cp e sanzione amministrativa  (Letto 804 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Monica Falossi

  • Membro Senior
  • ****
  • Post: 229
    • Mostra profilo
Risposta #3 il: 07 Marzo 2017, 09:52:25
 Ne ero quasi certa, ma sono stata tratta in inganno dal contenuto dell'ordinanza.
Grazie :)



Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 28.813
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it
    • E-mail
Risposta #2 il: 06 Marzo 2017, 10:59:14
Buongiorno a tutti
Avrei bisogno di una conferma...ove ricorra l'art.650 CP con conseguente CNR per inottemperanza a ordinanza contingibile ed urgente ex art.54/4 comma, la sanzione amministrativa ex art.7 bis  Dlgs 267/2000, che pure è richiamata nell'ordinanza stessa, deve comunque essere applicata?
Scusate per la banalità della domanda

No, la violazione del 650 c.p. comporta la non applicabilità, per la mdesima fattispecie, della sanzione art. 7 bis.
Infatti il 7 bis dispone:
1-bis. La sanzione amministrativa di cui al comma 1 si applica anche alle violazioni alle ordinanze adottate dal sindaco e dal presidente della provincia sulla base di disposizioni di legge, ovvero di specifiche norme regolamentari

Il 650 trova applicazione per la violazione delle CONTNGIBILI ED URGENTI che, per definizione, NON sono di applicazione di disposizioni di legge o di norme regolamentari.
Quindi la sanzione del 7 bis si applica solo alle ordinanze sindacali "ordinarie" di attuazione di leggi o regolamenti ma non alle contingibili.


Offline Monica Falossi

  • Membro Senior
  • ****
  • Post: 229
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 06 Marzo 2017, 09:41:13
Buongiorno a tutti
Avrei bisogno di una conferma...ove ricorra l'art.650 CP con conseguente CNR per inottemperanza a ordinanza contingibile ed urgente ex art.54/4 comma, la sanzione amministrativa ex art.7 bis  Dlgs 267/2000, che pure è richiamata nell'ordinanza stessa, deve comunque essere applicata?
Scusate per la banalità della domanda