Autore Topic: Controllo accessi senza passo carrabile  (Letto 964 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.720
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Controllo accessi senza passo carrabile
« Risposta #3 il: 19 Maggio 2018, 12:31:14 »
Buongiorno.
Ho constatato che nel mio comune molti accessi in garage, box etc non hanno il passo carrabile.
Parliamo di quelli che hanno uno scivolo esterno o che in qualunque modo "spezzano" un marciapiede.
A rigor del Codice della Strada dovrei sanzionare (ex art. 22 CdS).
Secondo Lei , considerato che sono in tanti, prima di iniziare li posso invitare a regolarizzare? Oppure sarebbe in qualche modo una omissione e dovrei direttamente sanzionare.
Mi potete suggerire perfavore il "modus operandi"?
Grazie

VEDI il commento di ALLEBASI che si condivide ...

OPERATIVAMENTE scriverei a tutti una nota del genere:

"L'Amministrazione sta avviando una verifica straordinaria delle autorizzazioni/concessioni di passi carrabili con particolare riferimento agli accessi che presentano le caratteristiche previste dal codice della strada e non hanno richiesto la relativa autorizzazione.
A tal fine si invitano tutti gli interessati a prendere contatto con l'ufficio xxxxxx portando una eventuale planimetria e documentazione anche fotografica dell'accesso e dell'area di fronte all'abitazione/garage.
Si segnala che a decorrere dal 20  giugno p.v. si procederą ad una rilevazione straordinaria che potrą comportare l'applicazione delle relative sanzioni (oltre all'obbligo di ripristino e/o di regolarizzazione).
Distinti saluti"


La metti ella cassetta della posta .... e la pubblichi sul sito

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Controllo accessi senza passo carrabile
« Risposta #3 il: 19 Maggio 2018, 12:31:14 »

 


Offline ALLEBASI

  • Esperto
  • ***
  • Post: 125
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Controllo accessi senza passo carrabile
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2018, 21:05:18 »
Vi posto un parere di un caro amico collega, che condivido! ;)

"NON ESISTE L'OBBLIGO SOLO SE IL CARRABILE E' A RASO > MENTRE SE C'E' TRASFORMAZIONE STRUTTURALE DEL MARCIAPIEDE PER ACCEDERE AL VARCO (PIANI INCLINATI O RAMPE VARIE O TRINCEE D'ATTRAVERSAMENTO), OCCORRE OBBLIGATORIAMENTE RICHIEDERE LA CONCESSIONE DEL CARTELLO AL COMUNE DI APPARTENENZA > SE C'E' QUINDI TRASFORMAZIONE E SI USA L'ACCESSO, C'E' ABUSIVITA' DEL CARRABILE ED E' SANZIONABILE > QUESTO PERCHE' E' UN CARRABILE NON REGOLARIZZATO > SE NON C'E' TRASFORMAZIONE, NON ESISTE CARRABILE AD USO PRIVATO VEICOLARE E NON ESISTE ALCUN DIVIETO DI SOSTA ALLO SBOCCO SU STRADA APERTA ALL'USO PUBBLICO (A PRESCINDERE DALLA PROPRIETA' CATASTALE)"
ALLEBASI

RICORDATEVI CHE SIETE UOMINI E DIMENTICATEVI TUTTO IL RESTO.

Albert Einstein

Offline Maruccia

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 381
    • Mostra profilo
    • E-mail
Controllo accessi senza passo carrabile
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2018, 09:12:34 »
Buongiorno.
Ho constatato che nel mio comune molti accessi in garage, box etc non hanno il passo carrabile.
Parliamo di quelli che hanno uno scivolo esterno o che in qualunque modo "spezzano" un marciapiede.
A rigor del Codice della Strada dovrei sanzionare (ex art. 22 CdS).
Secondo Lei , considerato che sono in tanti, prima di iniziare li posso invitare a regolarizzare? Oppure sarebbe in qualche modo una omissione e dovrei direttamente sanzionare.
Mi potete suggerire perfavore il "modus operandi"?
Grazie