Autore Topic: organizzazione Notte Bianca  (Letto 859 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 31.349
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:organizzazione Notte Bianca
« Risposta #2 il: 07 Giugno 2018, 16:43:41 »
Buongiorno,
il Comune organizza da anni, in collaborazione con la locale Associazione Pro Loco, la Notte Bianca.
Premetto che il rapporto tra Comune e Pro Loco è disciplinato da una convenzione inerente anche la realizzazione condivisa di manifestazioni e attività di comune interesse in ambito culturale e ricreativo, nel cui contesto il supporto dell’Associazione all’Amministrazione può consistere nell’espletamento di determinate attività logistiche o promozionali, nella messa a disposizione di personale volontario etc…
In occasione della Notte Bianca, per motivi di convenienza organizzativa, il Comune vorrebbe incaricare la Pro Loco, nel contesto del rapporto convenzionale sopra citato, di curare direttamente, secondo una programmazione condivisa, l’organizzazione di una parte della manifestazione, facendo sostenere alla Pro Loco anche le relative spese (noleggi, caché artisti, disbrigo pratiche…). Al termine della manifestazione, il Comune rimborserebbe tali spese all’Associazione, previa esibizione di dettagliata rendicontazione munita di pezze d’appoggio.  L’Associazione non avrebbe alcun guadagno da questa attività.
Mi chiedo se tale importo corrisposto dal Comune alla Pro Loco come rimborso spese si configuri o meno come corrispettivo per una prestazione di servizio (a nostro avviso no) e se sia pertanto nuovamente soggetto a iva.
Spero di essermi spiegata.
Grazie come sempre per il supporto.

Se si tratta di effettivo rimborso di spese integralmente documentate si è fuori dal campo di applicazione IVA

http://www.infocontinuaterzosettore.it/notizie/risorse-per-il-terzo-settore/convenzioni/circolare-34e-su-iva-e-contributi-pubblici-il-parere-dellesperto/

******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:organizzazione Notte Bianca
« Risposta #2 il: 07 Giugno 2018, 16:43:41 »

 


Offline Chiara1978

  • Esperto
  • ***
  • Post: 71
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
organizzazione Notte Bianca
« Risposta #1 il: 06 Giugno 2018, 09:24:46 »
Buongiorno,
il Comune organizza da anni, in collaborazione con la locale Associazione Pro Loco, la Notte Bianca.
Premetto che il rapporto tra Comune e Pro Loco è disciplinato da una convenzione inerente anche la realizzazione condivisa di manifestazioni e attività di comune interesse in ambito culturale e ricreativo, nel cui contesto il supporto dell’Associazione all’Amministrazione può consistere nell’espletamento di determinate attività logistiche o promozionali, nella messa a disposizione di personale volontario etc…
In occasione della Notte Bianca, per motivi di convenienza organizzativa, il Comune vorrebbe incaricare la Pro Loco, nel contesto del rapporto convenzionale sopra citato, di curare direttamente, secondo una programmazione condivisa, l’organizzazione di una parte della manifestazione, facendo sostenere alla Pro Loco anche le relative spese (noleggi, caché artisti, disbrigo pratiche…). Al termine della manifestazione, il Comune rimborserebbe tali spese all’Associazione, previa esibizione di dettagliata rendicontazione munita di pezze d’appoggio.  L’Associazione non avrebbe alcun guadagno da questa attività.
Mi chiedo se tale importo corrisposto dal Comune alla Pro Loco come rimborso spese si configuri o meno come corrispettivo per una prestazione di servizio (a nostro avviso no) e se sia pertanto nuovamente soggetto a iva.
Spero di essermi spiegata.
Grazie come sempre per il supporto.