Autore Topic: Avvio artigiano  (Letto 685 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.477
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Avvio artigiano
« Risposta #2 il: 23 Ottobre 2018, 13:54:20 »
Buongiorno.

Un artigiano che disegna e poi fa realizzare ad altri le proprie creazioni  senza dipendenti deve presentare qualche pratica al Suap?

Mi confermate che  se non ha scarichi, emissioni, rumori non si presenta la pratica al suap ? Dovrà  comunque rispettare la destinazione del locale artigianale giusto?

Grazie.

Saluti

SOLO destinazione d'uso ... nessun altro adempimento
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Avvio artigiano
« Risposta #2 il: 23 Ottobre 2018, 13:54:20 »

 


Online benci

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 313
    • Mostra profilo
    • E-mail
Avvio artigiano
« Risposta #1 il: 23 Ottobre 2018, 09:43:53 »
Buongiorno.

Un artigiano che disegna e poi fa realizzare ad altri le proprie creazioni  senza dipendenti deve presentare qualche pratica al Suap?

Mi confermate che  se non ha scarichi, emissioni, rumori non si presenta la pratica al suap ? Dovrà  comunque rispettare la destinazione del locale artigianale giusto?

Grazie.

Saluti