Autore Topic: Frequentatori di circolo privato con somministrazione  (Letto 799 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giovanni Fontana

  • Esperto
  • ***
  • Post: 148
  • Esperto
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:Frequentatori di circolo privato con somministrazione
« Risposta #3 il: 07 Novembre 2018, 21:58:34 »
GRAZIE!
******************
Giovanni Fontana - esperto OV
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Frequentatori di circolo privato con somministrazione
« Risposta #3 il: 07 Novembre 2018, 21:58:34 »

 


Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.818
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Frequentatori di circolo privato con somministrazione
« Risposta #2 il: 07 Novembre 2018, 18:55:26 »
Ci siamo confronttati, nel merito del fatto, che a parere di alcuni operatori, durante un controllo di polizia amministrativa presso un circolo privato, è ammissibile che alcuni avventori (ospiti) risultino sprovvisti della iscrizione al circolo privato.

Altri operatori, diversamente, ritengono che tutte le persone presenti all'interno del circolo privato debbono essere iscritte al circolo.

Altri ancora, ritengono che tutti coloro (ospiti o meno) che consumano alimenti e bevande, ancorché ospiti, debbono essere iscritti al circolo, ad esclusione delle persone che non usufruiscono del servizio di somministrazione.

Esistono precedenti amministrativi o giudiziari, utili ad attestarsi su una di queste posizioni?

Grazie.


SEGUI queste indicazioni:
1) nel circolo ci può andare chi vuole, soci o non soci, cani e porci

2) chi consuma alimenti e bevande deve avere la tessera di socio

3) giurisprudenza ammette la somministrazione a NON SOCI se sono "ospiti" di un socio. Della serie: se un socio mi offre il caffè a me non socio lo posso bere ... così come il marito che beve o mangia con la moglie (non socia) o viceversa

QUESTO lo stato dell'arte

Offline Giovanni Fontana

  • Esperto
  • ***
  • Post: 148
  • Esperto
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Frequentatori di circolo privato con somministrazione
« Risposta #1 il: 06 Novembre 2018, 21:46:27 »
Ci siamo confronttati, nel merito del fatto, che a parere di alcuni operatori, durante un controllo di polizia amministrativa presso un circolo privato, è ammissibile che alcuni avventori (ospiti) risultino sprovvisti della iscrizione al circolo privato.

Altri operatori, diversamente, ritengono che tutte le persone presenti all'interno del circolo privato debbono essere iscritte al circolo.

Altri ancora, ritengono che tutti coloro (ospiti o meno) che consumano alimenti e bevande, ancorché ospiti, debbono essere iscritti al circolo, ad esclusione delle persone che non usufruiscono del servizio di somministrazione.

Esistono precedenti amministrativi o giudiziari, utili ad attestarsi su una di queste posizioni?

Grazie.
******************
Giovanni Fontana - esperto OV
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0