Autore Topic: Conferenza di Servizi simultanea. Alcuni quesiti  (Letto 486 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alessandro_sgrevi

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 5
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Conferenza di Servizi simultanea. Alcuni quesiti
« Risposta #1 il: 22 Novembre 2018, 08:43:05 »
Buongiorno, si è palesata per questa Amministrazione comunale la necessità di convocare una conferenza dei servizi in modalità simultanea  in cui sono stati invitate a partecipare amministrazioni statali e non tra cui la Sopraintendenza Archeologia Belle arti di Siena, Grosseto e Arezzo, la Provincia di Arezzo, la Azienda Usl Sudest, il Comune di Castelnuovo Berardenga e il Comune di Bucine  per l'esame di un piano attuativo con variante del P.O. del Comune di Bucine per la costruzione di un complesso termale. Aggiungo che nel 2013 si è svolta una conferenza di servizi preliminare.

Nell'organizzare la Conferenza, sono usciti fuori alcuni interrogativi che qui sotti vi sottopongo:

1) Nella lettera di convocazione della Conferenza è necessario chiedere esplicitamente che il Prefetto o gli Enti coinvolti nominino un rappresentante unico, qualora esso non sia già stato nominato per determinate materie o per periodi di tempo definiti? Nel caso specifico del Comune di Bucine, qualora non fosse esplicitato nell'atto sindacale di nomina, è indispensabile procedere preventivamente  ad una nomina formale del rappresentante Unico del Comune in seno alla Conferenza?  Per quanto riguarda il Presidente e il segretario della Conferenza, anche essi devono essere formalmente nominati con determina?  allego la lettera di convocaazione della Conferenza.

2) Il rappresentate Unico delle amministrazioni statali e i i rappresentati Unici della altre amministrazioni coinvolte devono fornire al Presidente della Conferenza gli atti di nomina quali rappresentanti Unici?

3) Il periodo di tempo in cui deve essere pubblicato all'albo Pretorio del Comune l'avviso di convocazione della Conferenza di Servizi è 15 giorni? o esistono normative specifiche che impongono tempistiche diverse?

4) Avendo individuato il Presidente nel Responsabile dell’Ufficio Urbanistica per competenza in materia, egli può rivestire anche il ruolo di rappresentate unico del Comune in seno alla Conferenza stessa? Il Presidente ha diritto di voto?


Grazie

Forum del Portale Omniavis.it

Conferenza di Servizi simultanea. Alcuni quesiti
« Risposta #1 il: 22 Novembre 2018, 08:43:05 »