Autore Topic: equipollenza titoli  (Letto 403 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 31.383
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:equipollenza titoli
« Risposta #2 il: 21 Dicembre 2018, 15:26:56 »
Buongiorno,
una persona non italiana che intende esercitare la professione di acconciatore chiede al comune se il suo titolo conseguito all'estero e fatto tradurre al consolato possa essere fatto valere per tale attività.
l'equipollenza dei titoli abilitativi è di competenza del MISE e.da chi va richiesto il riconoscimento del titolo?Dal Comune o dal soggetto interessato?
Grazie

Il riconoscimento va richiesto dall'interessato al MISE:
https://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/component/content/article?id=2016847%3Ariconoscimento-qualifiche-professionali-conseguite-allestero-
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:equipollenza titoli
« Risposta #2 il: 21 Dicembre 2018, 15:26:56 »

 


Offline sy74

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 452
    • Mostra profilo
    • E-mail
equipollenza titoli
« Risposta #1 il: 20 Dicembre 2018, 13:02:16 »
Buongiorno,
una persona non italiana che intende esercitare la professione di acconciatore chiede al comune se il suo titolo conseguito all'estero e fatto tradurre al consolato possa essere fatto valere per tale attività.
l'equipollenza dei titoli abilitativi è di competenza del MISE e.da chi va richiesto il riconoscimento del titolo?Dal Comune o dal soggetto interessato?
Grazie