Autore Topic: notifica sanzione cds a persona deceduta  (Letto 477 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.138
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:notifica sanzione cds a persona deceduta
« Risposta #2 il: 18 Gennaio 2019, 17:49:03 »
Un comando di polizia locale ha richiesto la notifica di un verbale per infrazione alle norme cds a carico di un cittadino residente nel nostro comune. Da successiva verifica si è potuto costatare come effettivamente  quest'ultimo fosse deceduto alla data di commissione della predetta infrazione (non contesta immediatamente per assenza trasgressore). Con ogni probabilità il veicolo era condotto nella fattispecie da un famigliare.
Come procedere? la sanzione va rispedita al comando richiedente notificandone la morte dell'obbligato in solido? Oppure va notificata agli eredi?

NON va notificata agli eredi perchè:
1) la sanzione si estingue con la morte
2) anche se non si fosse estinta (es. nel caso di indicazione di nominativo errato) occorre richiesta dell'organo accertatore.
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:notifica sanzione cds a persona deceduta
« Risposta #2 il: 18 Gennaio 2019, 17:49:03 »

 


Offline Maruccia

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 379
    • Mostra profilo
    • E-mail
notifica sanzione cds a persona deceduta
« Risposta #1 il: 17 Gennaio 2019, 15:08:24 »
Un comando di polizia locale ha richiesto la notifica di un verbale per infrazione alle norme cds a carico di un cittadino residente nel nostro comune. Da successiva verifica si è potuto costatare come effettivamente  quest'ultimo fosse deceduto alla data di commissione della predetta infrazione (non contesta immediatamente per assenza trasgressore). Con ogni probabilità il veicolo era condotto nella fattispecie da un famigliare.
Come procedere? la sanzione va rispedita al comando richiedente notificandone la morte dell'obbligato in solido? Oppure va notificata agli eredi?