Autore Topic: REQUISITI PROFESSIONALI ACCONCIATORE  (Letto 1364 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.878
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:REQUISITI PROFESSIONALI ACCONCIATORE
« Risposta #3 il: 15 Novembre 2019, 18:07:06 »
Attivitā di estetista e di acconciatore: la disciplina normativa (12/12/2019)



SEDE: CESCOT - via Stoppiani, 6/8 - Arezzo - Piano terra
DATA/ORARIO: 12 dicembre 2019 ore 9:30-13:30

Programma e scheda di iscrizione nella brochure
http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=52338.0
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:REQUISITI PROFESSIONALI ACCONCIATORE
« Risposta #3 il: 15 Novembre 2019, 18:07:06 »

 


Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 21.481
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:REQUISITI PROFESSIONALI ACCONCIATORE
« Risposta #2 il: 25 Gennaio 2019, 07:14:31 »
Buongiorno,
ho ricevuto una Dua (in Sardegna)per l'avvio dell'attivitā di acconciatore e, ad un primo esame, mi   pare carente proprio dei  requisiti professionali di cui alla Legge 174/2005.
Trattasi di Ditta individuale non ancora iscritta alla CCIAA  e che indica nel D5 (punto 2.1) di essere in possesso della  "qualifica di acconciatore riconosciuta dalla Commissione Prov Artigianato a luglio 2018, insieme a  "Certificazione sostitutiva di attestato di qualifica professionale di Tecnico del benessere per acconciatura, II livello, esame sostenuto a giugno 2018  con commissione a composizione regionale designata con nota Ass.le...n. del  ".
Non risultano tuttavia ore di frequenza del corso, nč periodo di apprendistato o di inserimento  presso un'impresa di acconciatura  e non sono nemmeno certa che sia un corso accreditato dalla Regione,  nonostante la Ditta richiami la composizione regionale della Commissione d'esame.
Come procedo?
Pensavo di suggerire la nomina di un Responsabile Tecnico davvero in possesso di abilitazione professionale.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta che vorrete fornirmi.

Per dichiarare inefficace una scia occorre essere CERTI!!!!!!!!! Se ci sono dubbi la scia č valida ed efficace e puoi chiedere chiarimenti o attivare controlli esterni ... ma non puoi bloccare.
Suggerisco quindi di chiedere chiarimenti e scrivere in CCIAA

Se risulterā non avere i requisiti interverrai ed i vigili sanzioneranno per esercizio senza requisiti
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline Marim

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 43
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
REQUISITI PROFESSIONALI ACCONCIATORE
« Risposta #1 il: 24 Gennaio 2019, 12:25:15 »
Buongiorno,
ho ricevuto una Dua (in Sardegna)per l'avvio dell'attivitā di acconciatore e, ad un primo esame, mi   pare carente proprio dei  requisiti professionali di cui alla Legge 174/2005.
Trattasi di Ditta individuale non ancora iscritta alla CCIAA  e che indica nel D5 (punto 2.1) di essere in possesso della  "qualifica di acconciatore riconosciuta dalla Commissione Prov Artigianato a luglio 2018, insieme a  "Certificazione sostitutiva di attestato di qualifica professionale di Tecnico del benessere per acconciatura, II livello, esame sostenuto a giugno 2018  con commissione a composizione regionale designata con nota Ass.le...n. del  ".
Non risultano tuttavia ore di frequenza del corso, nč periodo di apprendistato o di inserimento  presso un'impresa di acconciatura  e non sono nemmeno certa che sia un corso accreditato dalla Regione,  nonostante la Ditta richiami la composizione regionale della Commissione d'esame.
Come procedo?
Pensavo di suggerire la nomina di un Responsabile Tecnico davvero in possesso di abilitazione professionale.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta che vorrete fornirmi.