á

Autore Topic: Richiesta chiarimenti competenze SUAP  (Letto 677 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.878
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Richiesta chiarimenti competenze SUAP
« Risposta #2 il: 03 Febbraio 2019, 17:05:49 »
Si chiede se la richiesta di parere igienico sanitario ai fini dell'agibilitÓ a nome di un'impresa relativa ad un locale commerciale dovrebbe essere trasmessa all'ASL tramite il SUAP oppure potrebbe essere inteso come sub procedimento di un parere propedeutico al completamento dell'istruttoria di competenza dello Sportello unico Edilizia e, in tal caso, dovrebbe essere curato direttamente dallo Sportello Edilizia?

Grazie

L'agibilitÓ Ŕ soggetta a SCIA e non va acquisito alcun parere igienico-sanitario.

Nei casi (rari) in cui si verificasse la necessitÓ di acquisire pareri questi vanno acquisiti SEMPRE DAL SUAP e mai tramite altri enti/uffici
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Richiesta chiarimenti competenze SUAP
« Risposta #2 il: 03 Febbraio 2019, 17:05:49 »

á


Offline suap2015

  • Esperto
  • ***
  • Post: 103
    • Mostra profilo
    • E-mail
Richiesta chiarimenti competenze SUAP
« Risposta #1 il: 31 Gennaio 2019, 11:27:32 »
Si chiede se la richiesta di parere igienico sanitario ai fini dell'agibilitÓ a nome di un'impresa relativa ad un locale commerciale dovrebbe essere trasmessa all'ASL tramite il SUAP oppure potrebbe essere inteso come sub procedimento di un parere propedeutico al completamento dell'istruttoria di competenza dello Sportello unico Edilizia e, in tal caso, dovrebbe essere curato direttamente dallo Sportello Edilizia?

Grazie

 

á