Forum del Portale Omniavis.it

News:

News

Visita il nuovo sito http://www.omniavis.it/

Autore Topic: STUDIO PERSONAL TRAINER  (Letto 115 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 17.777
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Omniavis srl
    • E-mail
Risposta #2 il: 10 Febbraio 2019, 09:59:19
Salve, desideravo chiedere un'informazione. Sto per aprire il mio studio privato di personal trainer in un locale accatastato come C3 (con permanenza di persone). Sottolineo il fatto che lo studio da personal trainer non ha NULLA a che vedere con la palestra, ma si tratta di uno studio privato con affluenza max di 4 persone per volta. Ho già avuto modo di contattare l'ASL e non abbiamo obblighi da rispettare. (Noi PT siamo considerati come liberi professionisti).
I proprietari del locale desiderano avere una conferma (scritta, con firma) da parte di un esperto sul fatto che il locale accatastato come C3 possa essere utilizzato come studio PT.
Qualcuno può aiutarmi? Grazie in anticipo

Ciao,
l'accatastamento è POCO RILEVANTE in quanto non indica una destinazione d'uso edilizia (la sola rilevante).
Tuttavia se l'attività è LIBERO PROFESSIONALE come stai dicendo la compatibilità vi è sempre anche se fosse una civile abitazione.

http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=6025.0
http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=19298.0

https://www.google.com/search?q=site%3Aomniavis.it%2Fweb%2Fforum+studi+professionali+abitazione&oq=site%3Aomniavis.it%2Fweb%2Fforum+studi+professionali+abitazione&aqs=chrome..69i57j69i60j69i58.222j0j4&sourceid=chrome&ie=UTF-8

In ogni caso l'accatastamento C/3 Laboratori per arti e mestieri lascia intendere una probabile destinazione artigianale, comunque compatibile.

Per una certezza definitiva occorre una verifica di un tecnico ... ma se in Comune non ti hanno fatto ostacoli, e poichè l'avvio è libero e non soggetto a nessun adempimento, puoi decidere di iniziare sulla base di queste valutazioni.

Buon lavoro!

* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638


Offline abcspinni

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 1
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Risposta #1 il: 09 Febbraio 2019, 19:45:08
Salve, desideravo chiedere un'informazione. Sto per aprire il mio studio privato di personal trainer in un locale accatastato come C3 (con permanenza di persone). Sottolineo il fatto che lo studio da personal trainer non ha NULLA a che vedere con la palestra, ma si tratta di uno studio privato con affluenza max di 4 persone per volta. Ho già avuto modo di contattare l'ASL e non abbiamo obblighi da rispettare. (Noi PT siamo considerati come liberi professionisti).
I proprietari del locale desiderano avere una conferma (scritta, con firma) da parte di un esperto sul fatto che il locale accatastato come C3 possa essere utilizzato come studio PT.
Qualcuno può aiutarmi? Grazie in anticipo