Autore Topic: Giostre, luna park e Commissione di Vigilanza  (Letto 560 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline warrior78

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 19
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Giostre, luna park e Commissione di Vigilanza
« Risposta #3 il: 08 Aprile 2019, 09:20:45 »
Grazie e scusate ancora se ho aperto un nuovo topic
Warrior

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Giostre, luna park e Commissione di Vigilanza
« Risposta #3 il: 08 Aprile 2019, 09:20:45 »

 


Online Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 31.417
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Giostre, luna park e Commissione di Vigilanza
« Risposta #2 il: 29 Marzo 2019, 07:37:19 »
ho visto che sono stati aperti altri topic sull'argomento, ma non ho trovato in essi la risposta al quesito che desiderei porvi.
Ottimo, in questi casi fai bene a proporre un nuovo quesito

In particolare, la richiesta di autorizzazione alla istallazione di 5/6/7 giostre in un'area recintata come può essere ad esempio un'area mercatale, richiede la preventiva convocazione della CCVLPS?
Se il complesso delle attrazioni ha carattere unitario allora è un parco di divertimenti e quindi, oltre agli artt. 69 per ogni attrazione serve art. 68 per il parco.
Quindi si applicano le "regole ordinarie":
- scia sotto le 200 persone o autorizzazione senza commissione
- autorizzazione con commissione sopra


Può l'esercente/richiedente dichiarare autonomamente e discrezionalmente nell'autorizzazione che l'afflusso previsto non supera le 200 persone contemporaneamente?
Certo ... spetta a lui in primo luogo valutare ... ma il Comune NON è esonerato da una sua valutazione, anche approssimativa.
NON è facile ma esperienza e conoscenza del territorio aiuta.
Inoltre SUGGERIAMO di inviare comunque alla CCVLPS la quale potrebbe richiedere l'attivazione della procedura ritenendo che si superino le 200 persone.

Se in fase di controllo vi sono più di 200 persone contemporanee si applicano le sanzioni!


Esistono dei parametri (ad esempio persona/mq) rispetto ai quali non è possibile derogare?
il Comune può dare le prescrizioni più oppportune anche in assenza di vincoli normativi.
Applicando analogicamentre le indicazioni sui locali di p.s. "20 spettatori ogni 10 mq "
http://www.vigilfuoco.it/sitiVVF/ascolipiceno/downloadFile.aspx?s=85&f=11268


E infine, se non c'è un'area dedicata ai luna park, quale può essere un atto con il quale viene individuato in relazione ad una determinata occasione (esempio festa di San......)? Delibera di Giunta con indirizzo per l'individuazione?
Sì, di regola si fa delibera di giunta che consente uso della piazza per tale scopo.
Se l'uso è ricorrente va approvata delibera di consiglio per individuazione aree idonee

******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline warrior78

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 19
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Giostre, luna park e Commissione di Vigilanza
« Risposta #1 il: 28 Marzo 2019, 09:17:28 »
Salve,
ho visto che sono stati aperti altri topic sull'argomento, ma non ho trovato in essi la risposta al quesito che desiderei porvi.
In particolare, la richiesta di autorizzazione alla istallazione di 5/6/7 giostre in un'area recintata come può essere ad esempio un'area mercatale, richiede la preventiva convocazione della CCVLPS? Può l'esercente/richiedente dichiarare autonomamente e discrezionalmente nell'autorizzazione che l'afflusso previsto non supera le 200 persone contemporaneamente?

Esistono dei parametri (ad esempio persona/mq) rispetto ai quali non è possibile derogare?

E infine, se non c'è un'area dedicata ai luna park, quale può essere un atto con il quale viene individuato in relazione ad una determinata occasione (esempio festa di San......)? Delibera di Giunta con indirizzo per l'individuazione?
Grazie mille come sempre.
Warrior