Forum del Portale Omniavis.it

News:

News

DIRITTO AMMINISTRATIVO (e non solo) sul gruppo Facebook
https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/

Autore Topic: idoneità fisica del dipendente pubblico  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 30.303
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it
    • E-mail
Risposta #4 il: 17 Aprile 2019, 07:09:22
Il medico ha trasmesso il certificato di idoneità all'Ufficio comunale  cui compete la medicina del lavoro (nel ns. caso, Ufficio Tecnico) che lo ha trasmesso all'Ufficio Protocollo il quale, a sua volta, lo ha inoltrato all'Ufficio Personale ed al Titolare. Al dipendente non è pervenuto alcunché.
 
Ritieni corretta questa procedura ?

Come detto la norma prevede inoltro anche al dipendente. L'omessa comunicazione non è sanzionata ma il dipendente ha titolo a chiederne copia


Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 288
    • Mostra profilo
Risposta #3 il: 15 Aprile 2019, 10:06:54
Il medico ha trasmesso il certificato di idoneità all'Ufficio comunale  cui compete la medicina del lavoro (nel ns. caso, Ufficio Tecnico) che lo ha trasmesso all'Ufficio Protocollo il quale, a sua volta, lo ha inoltrato all'Ufficio Personale ed al Titolare. Al dipendente non è pervenuto alcunché.
 
Ritieni corretta questa procedura ?



Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 17.824
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Omniavis srl
    • E-mail
Risposta #2 il: 14 Aprile 2019, 07:44:13
E' corretto che vengano protocollate le schede, redatte dal medico competente dopo le visite del lavoro, che certificano l'idoneità fisica dei dipendenti?  La certificazione di idoneità deve confluire nel fascicolo del dipendente e può essere consegnata in copia anche al dipendente oppure al dipendente non deve essere consegnata?

Un conto è l'attribuzione del PROTOCOLLO IN ARRIVO (sempre possibile), altro è l'allegazione del documento (da evitare se non tramite sistema di protocollo riservato).

DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008 , n. 81
Art. 41. Sorveglianza sanitaria
...
6-bis. Nei casi di cui alle lettere a), b), c) e d) del comma 6 il medico competente esprime il proprio giudizio per iscritto dando copia del giudizio medesimo al lavoratore e al datore di lavoro.

* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638


Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 288
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 13 Aprile 2019, 08:49:25
E' corretto che vengano protocollate le schede, redatte dal medico competente dopo le visite del lavoro, che certificano l'idoneità fisica dei dipendenti?  La certificazione di idoneità deve confluire nel fascicolo del dipendente e può essere consegnata in copia anche al dipendente oppure al dipendente non deve essere consegnata?