Autore Topic: SCIA per tutto ?  (Letto 400 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Serena Baglioni

  • Membro Senior
  • ****
  • Post: 154
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:SCIA per tutto ?
« Risposta #4 il: 02 Maggio 2019, 21:25:15 »
 Confermo che l'art. 41 della Costituzione prevede che l'iniziativa economica privata è libera, deve esserci una legge ordinaria (o atto avente forza di legge) che ne assoggetta l'esercizio ad un atto abilitativo.
* * * * *
Dott.ssa Serena Baglioni - collaboratrice OV
* * * * *
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
http://buff.ly/254YT2F - http://buff.ly/254YIV4 - http://buff.ly/1TKy2B3 - http://buff.ly/1YHPD0G
http://buff.ly/1XE4T0e - http://buff.ly/1OD3y2q - http://buff.ly/1OD3VK4 - https://telegram.me/omniavis

Forum del Portale Omniavis.it

Re:SCIA per tutto ?
« Risposta #4 il: 02 Maggio 2019, 21:25:15 »

 


Offline Stefano Terrosi

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 34
    • Mostra profilo
Re:SCIA per tutto ?
« Risposta #3 il: 02 Maggio 2019, 17:04:55 »
Infatti, quello che pensavo anch'io....ma il SUAP di Siena mi chiede di inoltrarla ugualmente.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.632
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:SCIA per tutto ?
« Risposta #2 il: 02 Maggio 2019, 16:33:24 »
Buonasera, con l'avvento del Portale Aida dove sono ormai elencate tutte le attività ed il Decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222 ( "SCIA 2"), viene da chiedersi se una semplice attività di sarto (per citarne una), con assenza di impatto acustico, atmosferico e scarichi idrici (se non quelli per i servizi igienici), sia assoggettata a segnalazione certificata di inizio attività, o se dobbiamo fare riferimento al singolo Comune - SUAP per sapere se richiedono o meno l'adempimento. Grazie

NESSUN ADEMPIMENTO ... attività libera come molte altre (siano meno censite da AIDA o altro gestionale).
Non è il gestionale a determinare la procedura ma la normativa.

Il SARTO è attività non regolamentata, liberamente esercitabile.
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline Stefano Terrosi

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 34
    • Mostra profilo
SCIA per tutto ?
« Risposta #1 il: 30 Aprile 2019, 14:59:50 »
Buonasera, con l'avvento del Portale Aida dove sono ormai elencate tutte le attività ed il Decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222 ( "SCIA 2"), viene da chiedersi se una semplice attività di sarto (per citarne una), con assenza di impatto acustico, atmosferico e scarichi idrici (se non quelli per i servizi igienici), sia assoggettata a segnalazione certificata di inizio attività, o se dobbiamo fare riferimento al singolo Comune - SUAP per sapere se richiedono o meno l'adempimento. Grazie