Autore Topic: sostituzione alla guida titolare licenza ncc - comunicazione o subingresso?  (Letto 285 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 4.555
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
2-bis. I titolari di licenza per l'esercizio del servizio di taxi o di autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente di autovettura ovvero di natante, in caso di malattia, invalidità o sospensione della patente, intervenute successivamente al rilascio della licenza o dell'autorizzazione, possono mantenere la titolarità della licenza o dell'autorizzazione, a condizione che siano sostituiti alla guida dei veicoli o alla conduzione dei natanti, per l'intero periodo di durata della malattia, dell'invalidità o della sospensione della patente, da persone in possesso dei requisiti professionali e morali previsti dalla normativa vigente.

3. Il rapporto di lavoro con un sostituto alla guida è regolato con contratto di lavoro stipulato in base alle norme vigenti. Il rapporto con il sostituto alla guida può essere regolato anche in base ad un contratto di gestione.

Il riferimento al contratto di gestione lascia aperte delle porte che il legislatore non ha voluto definire ulteriormente. Detto questo, non è peregrina l'idea (questo a parere mio) che il termine di gestione possa riferirsi a qualcosa di diverso di un rapporto di lavoro subordinato potendo arrivare (forse) anche all’affitto di azienda. Certo è che l’affitto di azienda comporta il vero e proprio subingresso. Se attui questo allora ti devi ricordare (meglio modificare il regolamento) di stabilire che la regola per la quella che trasferisce la licenza non può partecipare più a un bando e non può comprarne un’altra se non decorsi 5 anni, vale solo per la VENDITA e non per l’AFFITTO.
In alternativa, rimendo nella gestione intesa come qualcosa di extra subordinato, puoi ripiegare sull’art. 1615 cc che prevede gestione e godimento della cosa produttiva.

In ogni caso occorre, quanto meno, il mini passaggio. Sul punto devi sentire la Motorizzazione che, alla fine, potrebbe ostacolare certe interpretazioni.
« Ultima modifica: 02 Maggio 2019, 21:47:01 da Mario Maccantelli »
******************
Dott. Mario Maccantelli - esperto OV
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

 


Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.443
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Un titolare di licenza ncc intende avvalersi della nuova  possibilità prevista dall'articolo 10 comma 2bis della L 21/1992
di sostituzione alla guida per il periodo necessario per sottoporsi ad un intervento e conseguente riabilitazione.
L'art. l0, comma 3 (come modificato dalla legge n. 12/2019) stabilisce che il rapporto di lavoro tra titolare e sostituto debba essere regolato con
contratto di lavoro stipulato in base alle norme vigenti
Cosa gli faccio presentare? Pensavo una comunicazione con allegata dichiarazione di possesso dei requisiti da parte del sostituto ma lui mi parla di affitto di ramo di azienda. In questo caso è un subingresso?
grazie

Se vi è affitto di azienda siamo in presenza di subingresso (trasferimento di autorizzazione) e non di sostituzione alla guida (che ha natura temporanea).
Nel caso di sostituzione occorre autocertificare il rapporto con il titolare in base alle norme vigenti (contratto di lavoro, prestazione occasionale ecc...)
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline suapsigna

  • Esperto
  • ***
  • Post: 61
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un titolare di licenza ncc intende avvalersi della nuova  possibilità prevista dall'articolo 10 comma 2bis della L 21/1992
di sostituzione alla guida per il periodo necessario per sottoporsi ad un intervento e conseguente riabilitazione.
L'art. l0, comma 3 (come modificato dalla legge n. 12/2019) stabilisce che il rapporto di lavoro tra titolare e sostituto debba essere regolato con
contratto di lavoro stipulato in base alle norme vigenti
Cosa gli faccio presentare? Pensavo una comunicazione con allegata dichiarazione di possesso dei requisiti da parte del sostituto ma lui mi parla di affitto di ramo di azienda. In questo caso è un subingresso?
grazie