Autore Topic: Mininterno: CIRCOLARE restrittiva sulla CANNABIS  (Letto 1591 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline roberto de marchis

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 713
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Mininterno: CIRCOLARE restrittiva sulla CANNABIS
« Risposta #2 il: 11 Maggio 2019, 08:59:38 »
Nella questione distanze e contrasto al cd GAP,  a monte, vi sono in genere Leggi Regionali e Regolamenti comunali che, in forza della singola LR, consentono l’individuazione di altri luoghi sensibili.
Ma qui il “provvedimento” comunale da dove dovrebbe trarre forza e legittimazione? Dall’art.32 Cost? Lo dovrà firmare il Sindaco quale Autorità Locale Sanitaria o il Dirigente comunale ex Tuel?

In primis  - non esistendo piĂą le tabelle merceologiche - bisogna stabilire se quel che viene venduto è “droga” (vietato), sostanza “alimentare” o “non alimentare” (gadget, profumatori di ambiente etc) e se rispetta gli obblighi del Codice del Consumo.


A fine mese dovrebbe pronunciarsi in tema la Cassazione a Sez. Unite
« Ultima modifica: 11 Maggio 2019, 09:05:38 da roberto de marchis »

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.891
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Mininterno: CIRCOLARE restrittiva sulla CANNABIS
« Risposta #1 il: 11 Maggio 2019, 07:20:16 »
Mininterno: CIRCOLARE restrittiva sulla CANNABIS

******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. +39 328.94.94.901- www.omniavis.it

Seguici sui social:
FORMAZIONE: https://formazione.omniavis.com/
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/dirittoamm
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
LIBRO:https://libro.omniavis.com/