Autore Topic: esercizio di vicinato stagionale  (Letto 297 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.232
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:esercizio di vicinato stagionale
« Risposta #2 il: 17 Maggio 2019, 15:10:59 »
Gentile Omniavis,
il titolare di un esercizio di vicinato nella Regione Sicilia in un comune e provincia xy vorrebbe avviare un esercizio di vicinato in altro comune e provincia diversa ma a carattere stagionale. Si chiede se basta la scia di avvio dell'attività e se necessita nuova iscrizione alla camera di commercio della diversa provincia.
Si confida nella risposta
Cordialità

Deve presentare NUOVA SCIA e se l'impresa è la stessa apre solo una NUOVA UNITA' LOCALE. Se l'impresa è diversa allora una NUOVA POSIZIONE CAMERALE.

Questo vale sempre sia che apra nella stessa Provincia o in altra

Forum del Portale Omniavis.it

Re:esercizio di vicinato stagionale
« Risposta #2 il: 17 Maggio 2019, 15:10:59 »

 


Offline Giusi 61

  • Esperto
  • ***
  • Post: 61
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
esercizio di vicinato stagionale
« Risposta #1 il: 14 Maggio 2019, 16:01:53 »
Gentile Omniavis,
il titolare di un esercizio di vicinato nella Regione Sicilia in un comune e provincia xy vorrebbe avviare un esercizio di vicinato in altro comune e provincia diversa ma a carattere stagionale. Si chiede se basta la scia di avvio dell'attività e se necessita nuova iscrizione alla camera di commercio della diversa provincia.
Si confida nella risposta
Cordialità