Autore Topic: RELAZIONE TECNICA D'IMPATTO ACUSTICO LEGGE 447/1995 E L.REGIONALE LAZIO 18/2001  (Letto 383 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.818
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
infatti, si usa sempre gli stessi strumenti e sempre posizionati come indicati nella relazione tecnica.

Quindi se ho capito bene, in questo caso non va ripresentata.

grazie

Nel caso descritto sembra proprio non dovuta la rispresentazione.

Forum del Portale Omniavis.it

 


Offline Giovanni Zamparelli

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 32
    • Mostra profilo
infatti, si usa sempre gli stessi strumenti e sempre posizionati come indicati nella relazione tecnica.

Quindi se ho capito bene, in questo caso non va ripresentata.

grazie

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.818
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Buongiorno,
Volevo sapere se la Relazione Tecnica d'impatto acustico, redatta da un tecnico abilitato e iscritto nell'elenco delle regioni, per attività musicali (complementari all'attività) svolte in locali pubblici, DEVE ESSERE PRESENTATA OGNI ANNO, anche se non vi è alcuna modifica riguardante la fonte del rumore, posizione e altro, ovvero ogni anno rimane tutto come sempre?

Grazie

Dipende se s tratta di attività OCCASIONALI (es. concerti che si ripetono tutti gli anni) o se è attività STABILE.
Se ho un bar che tutti gli anni fa una determinata attività la valutazione di impatto acustico è UNICA e non la si ripresenta tutti gli anni.
Se quest'anno faccio un concerto, l'anno prossimo un altro ecc... ogni anno è una nuova procedura

Offline Giovanni Zamparelli

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 32
    • Mostra profilo
Buongiorno,
Volevo sapere se la Relazione Tecnica d'impatto acustico, redatta da un tecnico abilitato e iscritto nell'elenco delle regioni, per attività musicali (complementari all'attività) svolte in locali pubblici, DEVE ESSERE PRESENTATA OGNI ANNO, anche se non vi è alcuna modifica riguardante la fonte del rumore, posizione e altro, ovvero ogni anno rimane tutto come sempre?

Grazie