Autore Topic: festa  (Letto 333 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 321
    • Mostra profilo
Re:festa
« Risposta #10 il: 16 Luglio 2019, 12:28:34 »
Si era quello. Quindi una delibera (G.C. o C.C.??) fatta oggi per estendere la SCIA anche ad una manifestazione di pubblico spettacolo fino  a 200 persone che dura oltre la mezzanotte (es.3/4 gg) può avere senso?
 E se per quella festa la SCIA è già stata presentata cioè è stata presentata prima della-eventuale-delibera...può ritenersi possibile una estensione temporale anche ante presentazione (rabbrividisco per quello che chiedo ma è ciò che mi è stato detto di prevedere in delibera...)?
Ed infine, se alla famosa SCIA già presentata non sono stati allegati i codici identificativi né le autorizzazioni in corso di giostre & C. può comunque beneficiare della redigenda deliberazione o, più semplicemente, la SCIA è comunque irricevibile e non conformabile per mancanza delle certificazioni necessarie?
Grazie ancora e scusate per le ripetizioni

Forum del Portale Omniavis.it

Re:festa
« Risposta #10 il: 16 Luglio 2019, 12:28:34 »

 


Offline Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 4.436
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:festa
« Risposta #9 il: 15 Luglio 2019, 16:20:38 »
Se ti stai riferendo all'art. 5 del d.lgs. n. 222/2016, questo non prevede termini, pare più un aspicio per il futuro e un mantenimento di quello già fatto in passato:
Le regioni e gli enti locali, nel disciplinare i regimi amministrativi di loro competenza, fermi restando i livelli di semplificazione e le garanzie assicurate ai privati dal presente decreto, possono prevedere livelli ulteriori di semplificazione.
******************
Dott. Mario Maccantelli - esperto OV
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 321
    • Mostra profilo
Re:festa
« Risposta #8 il: 10 Luglio 2019, 12:26:35 »
Scusate ma la situazione è in continuo divenire :-[...
I termini per le ulteriori semplificazioni non erano liberi o meglio erano stati fissati dal DLgs 222/16...o sbaglio??
Una eventuale delibera di GC che introduca altre semplificazioni fatta oggi può legittimamente produrre gli effetti per la quale viene fatta???

Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 321
    • Mostra profilo
Re:festa
« Risposta #7 il: 08 Luglio 2019, 08:54:15 »
Grazie :)

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.233
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:festa
« Risposta #6 il: 06 Luglio 2019, 17:34:09 »
Un ultimo aiuto... nelle relazioni trasmesse in allegato alla SCIA non è indicato come le persone saranno conteggiate né chi si occuperà dell'attività di "conteggio"( buttafuori ecc.??). E' corretto? Chi deve farlo?

Spetta a loro effettuarlo. Non occorre che venga descritto, potrebbe essere anche una valutazione generale senza controlli all'ingresso/uscita.

Non vi è obbligo nè di farlo nè di descriverlo.
Ovviamente se di fatto si superano i limiti si incorre in sanzione.

Per farti un esempio:
Se ti presento una scia di vicinato NON devo descriverti come ti garantisco di rispettare le norme sulla conservazione degli alimenti, sul limite massimo di stoccaggio o su altre condizioni di esercizio (es. etichettatura e prezzatura dei prodotti).
Se in vigilanza trovo un prodotto senza presso ti sanziono!

RICORDA che siamo passati da controlli ex ante (a cura dell'interessato) a controlli EX POST.
Chiedere ex ante dimostrazioni di rispetto ex post è "una anomalia" .... a volte dovuta, spesso no!

Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 321
    • Mostra profilo
Re:festa
« Risposta #5 il: 06 Luglio 2019, 08:24:35 »
Un ultimo aiuto... nelle relazioni trasmesse in allegato alla SCIA non è indicato come le persone saranno conteggiate né chi si occuperà dell'attività di "conteggio"( buttafuori ecc.??). E' corretto? Chi deve farlo?

Online Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 31.383
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:festa
« Risposta #4 il: 05 Luglio 2019, 16:28:28 »
Il punto è che :
gli organizzatori dichiarano meno di 200 persone ma nella pratica è evidente che sono ampiamente di più tant'è che gli organizzatori stessi hanno fatto istanza di deroga dal divieto sosta lungo strada perché le aree parcheggio individuate non bastano ad accogliere tutti gli avventori.
il Comune non ha disciplinato queste attività. La PM ha sempre ritenuto che fino alle ore 24 Ok la SCIA, oltre si va con l'autorizzazione. E' sbagliato?
nelle relazioni trasmesse in allegato alla SCIA non è indicato come le persone saranno conteggiate né chi si occuperà dell'attività di "conteggio"( buttafuori ecc.??). E' corretto? Chi deve farlo?
 Grazie

Ovviamente non puoi fare il processo alle intenzioni e la SCIA la devi considerare valida. Se a seguito di verifica sono oltre 200 vai di 666 c.p. e sospensione dell'attività, sequestri ecc... oltre a eventuali multe per parcheggi in divieto ecc....
Si ritiene applicabile la SCIA anche oltre le 24 sempre sotto le 200 persone ma con un provvedimento di semplificazione. Altrimenti autorizzazione
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 321
    • Mostra profilo
Re:festa
« Risposta #3 il: 05 Luglio 2019, 12:02:57 »
Il punto è che :
gli organizzatori dichiarano meno di 200 persone ma nella pratica è evidente che sono ampiamente di più tant'è che gli organizzatori stessi hanno fatto istanza di deroga dal divieto sosta lungo strada perché le aree parcheggio individuate non bastano ad accogliere tutti gli avventori.
il Comune non ha disciplinato queste attività. La PM ha sempre ritenuto che fino alle ore 24 Ok la SCIA, oltre si va con l'autorizzazione. E' sbagliato?
nelle relazioni trasmesse in allegato alla SCIA non è indicato come le persone saranno conteggiate né chi si occuperà dell'attività di "conteggio"( buttafuori ecc.??). E' corretto? Chi deve farlo?
 Grazie

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.233
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:festa
« Risposta #2 il: 05 Luglio 2019, 05:56:50 »
1)LA TEMPISTICA DI TRASMISSIONE/ARRIVO (MENO DI 30 GG DALLA FESTA) E' CORRETTA? IN CASO NEGATIVO PUO' DIRSI IRRICEVIBILE?
La scia ha EFFICACIA IMMEDIATA quindi poteva arrivare anche il giorno stesso, figuriamoci oltre 20 giorni prima!

2)LA SCIA E' LO STRUMENTO CORRETTO OPPURE (COME CREDO),CONSIDERATO CHE DURA 3 GG, ANDAVA CHIESTA AUTORIZZAZIONE?
Dipende da come avete disciplinato formalmente o informalmente queste attività.
Noi sosteniamo che sia applicabile la SCIA anche se si superano le 24 purchè si rimanga entro le 200 persone.
Altrimenti devi considerarla autorizzazione, dichiararla irricevibile in quanto scia e procedere all'istruttoria


3)LA RELAZIONE TECNICA SOSTITUISCE PARERE E VERIFICA DELLA CCVLPS MA L'AUTORIZZAZIONE EX ART.80 TULPS DEVE ESSERE COMUNQUE RILASCIATA?
No, se non è area permanentemente attrezzata. Siamo in una festa di 3 giorni, quindi solo art. 68

 IN CASO AFFERMATIVO, STANTE LA MANCANZA DI REGOLAMENTAZIONE COMUNALE, DAL SUAP O DALLA PM?
NON SERVE regolamentazione

4)LA TABELLA " CALCOLO DEL LIVELLO DI RISCHIO" PUO'  SOSTITUIRE LA "TABELLA PER LA CLASSIFICAZIONE DEL RISCHIO SAFETY"  ?
Sono strumenti non più rilevanti e vincolanti dopo la circolare 2018 ... quindi possono andare bene ... dovete valutare voi

Offline Monica Falossi

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 321
    • Mostra profilo
festa
« Risposta #1 il: 04 Luglio 2019, 09:43:00 »
SCIA PER FESTA DI 3 GG (19/20/21 LUGLIO) PERVENUTA AL SUAP IL 24 GIUGNO - TRASMESSA IL 22/GIUGNO, FINO 200 PERSONE, CON PUBBLICO SPETTACOLO, PREPARAZIONE SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE, ATTRAZIONI SPETTACOLI VIAGGIANTI - NO PAGAMENTO BIGLIETTO- AREA APERTA (CAMPO DA GIOCO).
1)LA TEMPISTICA DI TRASMISSIONE/ARRIVO (MENO DI 30 GG DALLA FESTA) E' CORRETTA? IN CASO NEGATIVO PUO' DIRSI IRRICEVIBILE?
2)LA SCIA E' LO STRUMENTO CORRETTO OPPURE (COME CREDO),CONSIDERATO CHE DURA 3 GG, ANDAVA CHIESTA AUTORIZZAZIONE?
3)LA RELAZIONE TECNICA SOSTITUISCE PARERE E VERIFICA DELLA CCVLPS MA L'AUTORIZZAZIONE EX ART.80 TULPS DEVE ESSERE COMUNQUE RILASCIATA? IN CASO AFFERMATIVO, STANTE LA MANCANZA DI REGOLAMENTAZIONE COMUNALE, DAL SUAP O DALLA PM?
4)LA TABELLA " CALCOLO DEL LIVELLO DI RISCHIO" PUO'  SOSTITUIRE LA "TABELLA PER LA CLASSIFICAZIONE DEL RISCHIO SAFETY"  ?

GRAZIE!