Autore Topic: Attività di autoriparatore in due sedi  (Letto 256 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.813
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Attività di autoriparatore in due sedi
« Risposta #2 il: 11 Luglio 2019, 15:42:33 »
Buongiorno una ditta di autoriparazione che ha un unico responsabile tecnico ha fisicamente due sedi operative, una a Piadena ed una a Isola Dovarese, può tramite una autodichiarazione con indicazione dei giorni e degli orari della sua presenza essere responsabile tecnico di entrambe le sedi?

CERTO, anche senza autodichiarazione. Infatti se in futuro cambia i giorni e le ore di presenza non deve comunicartelo. Fondamentale è che quando è aperta una delle due sedi deve esserci il responsabile tecnico ... per questo eviterei l'autocertificazione!

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Attività di autoriparatore in due sedi
« Risposta #2 il: 11 Luglio 2019, 15:42:33 »

 


Offline Toninelli Simone

  • Esperto
  • ***
  • Post: 133
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Attività di autoriparatore in due sedi
« Risposta #1 il: 11 Luglio 2019, 10:27:53 »
Buongiorno una ditta di autoriparazione che ha un unico responsabile tecnico ha fisicamente due sedi operative, una a Piadena ed una a Isola Dovarese, può tramite una autodichiarazione con indicazione dei giorni e degli orari della sua presenza essere responsabile tecnico di entrambe le sedi?