Autore Topic: Autorizzazione comitato gemellaggi  (Letto 75 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 18.556
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Autorizzazione comitato gemellaggi
« Risposta #2 il: 29 Agosto 2019, 11:05:03 »
Nel nostro comune è istituito il comitato gemellaggio, tale comitato per l'organizzazione dei propri eventi è esonerato (come mi viene riferito dal presidente, visto che il comitato è istituito dal Comune) dalle richiesta di autorizzazioni per le sagre e pubblici spettacoli organizzati su suolo pubblico (piazza) o deve richiedere l'autorizzazione per le varie manifestazioni effettuate come ogni altra associazione?

Nessun esonero. Se la delibera istitutiva prevedeva già la sua validità come autorizzazione tulps ok ... altrimenti il Comitato deve chiedere suolo pubblico e presentare scia tulps art. 68 e altri adempimenti se necessari.
Ovviamente, se previsto, sarà esonerato da pagamento Cosap, diritti istruttoria ecc..

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Autorizzazione comitato gemellaggi
« Risposta #2 il: 29 Agosto 2019, 11:05:03 »

 


Offline MarcelloBertini

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 12
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Autorizzazione comitato gemellaggi
« Risposta #1 il: 28 Agosto 2019, 19:14:42 »
Nel nostro comune è istituito il comitato gemellaggio, tale comitato per l'organizzazione dei propri eventi è esonerato (come mi viene riferito dal presidente, visto che il comitato è istituito dal Comune) dalle richiesta di autorizzazioni per le sagre e pubblici spettacoli organizzati su suolo pubblico (piazza) o deve richiedere l'autorizzazione per le varie manifestazioni effettuate come ogni altra associazione?