Autore Topic: L'ingerenza del Comune nei lavori non libera l'appaltatore da responsabilità  (Letto 962 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.883
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
L'ingerenza del Comune nei lavori non libera l'appaltatore da responsabilità
« Risposta #1 il: 05 Settembre 2019, 11:29:22 »
L'ingerenza del Comune nei lavori non libera l'appaltatore da responsabilità

https://www.segretaricomunalivighenzi.it/05-09-2019-lingerenza-del-comune-nei-lavori-non-libera-lappaltatore-da-responsabilita

Corte di cassazione civile n. 22068/2019

Sbaglia il giudice se condanna soltanto il Comune, a risarcire il privato per i danni conseguenti ai lavori eseguiti in appalto, senza verificare il comportamento dell'appaltatore e basandosi solo sulla circostanza di diverse ingerenze del committente pubblico nella fase esecutiva. Anzi -come spiega la Cassazione con l'ordinanza n. 22068 di ieri- per regola generale l'appaltatore è tenuto all'intera garanzia a meno che non dimostri di aver operato a regola d'arte e segnalato al committente i difetti dell'opera o delle direttive cui per contratto deve attenersi.
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FORMAZIONE: https://formazione.omniavis.com/
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/dirittoamm
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
LIBRO:https://libro.omniavis.com/