Autore Topic: PROCEDIMENTO SUAP E PROCEDIMENTO EDILIZIO - DINIEGO P.C. OLTRE I TERMINI  (Letto 466 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Barbara Messere

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 26
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
PROCEDIMENTO SUAP E PROCEDIMENTO EDILIZIO - DINIEGO P.C. OLTRE I TERMINI
« Risposta #1 il: 09 Settembre 2019, 10:24:54 »
Buongiorno,
nel caso in cui arrivi al suap dall'ufficio tecnico una comunicazione di diniego di un permesso di costruire che abbia le seguenti caratteristiche:
- è firmata dal dirigente
- è stata emessa dopo il decorso dei termini per il silenzio assenso poiché motivi ostativi il 14/06 + 10 gg si andava al 24/06(nessuna osservazione da parte dell'istante) e l'atto di diniego protocollato e firmato il 05/09(quindi il sil.assenso si sarebbe formato il 24/08);
- l'atto è indirizzato ed intestato esclusivamente al suap (e non alla ditta);
- l'atto reca in calce gli elemente per il ricorso(60 gg e 120 gg).
Il Suap come si dovrebbe comportare?
1.Redige ugualmente un provvediemnto conclusivo negativo,oppure
2.Rimanda indietro l'atto scrivendo all'ufficio tecnico che si è formato il silenzio assenso e che pertanto dovrebbe essere annullato in autotutela, oppure
3.Fa una semplice lettera di trasmissione inviando l'atto al richiedente(sic et simpliciter)?

Grazie

Forum del Portale Omniavis.it

PROCEDIMENTO SUAP E PROCEDIMENTO EDILIZIO - DINIEGO P.C. OLTRE I TERMINI
« Risposta #1 il: 09 Settembre 2019, 10:24:54 »