Autore Topic: Abitazione adibito a B&B  (Letto 70 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.185
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Abitazione adibito a B&B
« Risposta #2 il: 20 Settembre 2019, 07:38:20 »
Un cliente che ha una villetta a schiera con zona cucina, soggiorno, bagno a piano terra, tre camere ed un bagno a piano primo, l'ha adibita ad attività di B&B, durante il sopraluogo ATS viene riscontrato che il soggiorno a piano terra è stato adibito a quarta camera con accesso esclusivo da cortile, anche le tre camere a piano primo si accedono solo passando da cortile esterno cosi come la cucina si accede solamente da cortile esterno. Ai fini edilizi ho queste perplessità: 1. le modifiche interne così conformate possono ritenersi conformi all'uso residenza pur con 4 camere e tutte con accesso dall'esterno? E' possibile chiamare 4 vani su 5 tutte camere? Nella variazione catastale non vi è possibilità che chieda il frazionamento in tre unità in quanto autonome ed indipendenti?

Questo lo deve verificare l'ufficio tecnico.
Se è conforme dal punto di vista edilizio lo è anche per il B&B .... chiedi all'ufficio tecnico
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Abitazione adibito a B&B
« Risposta #2 il: 20 Settembre 2019, 07:38:20 »

 


Offline Toninelli Simone

  • Esperto
  • ***
  • Post: 110
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Abitazione adibito a B&B
« Risposta #1 il: 19 Settembre 2019, 19:22:52 »
Un cliente che ha una villetta a schiera con zona cucina, soggiorno, bagno a piano terra, tre camere ed un bagno a piano primo, l'ha adibita ad attività di B&B, durante il sopraluogo ATS viene riscontrato che il soggiorno a piano terra è stato adibito a quarta camera con accesso esclusivo da cortile, anche le tre camere a piano primo si accedono solo passando da cortile esterno cosi come la cucina si accede solamente da cortile esterno. Ai fini edilizi ho queste perplessità: 1. le modifiche interne così conformate possono ritenersi conformi all'uso residenza pur con 4 camere e tutte con accesso dall'esterno? E' possibile chiamare 4 vani su 5 tutte camere? Nella variazione catastale non vi è possibilità che chieda il frazionamento in tre unità in quanto autonome ed indipendenti?