Autore Topic: Attività di acconciatore a domicilio del cliente  (Letto 573 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.753
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Attività di acconciatore a domicilio del cliente
« Risposta #2 il: 22 Novembre 2019, 15:34:15 »
Un soggetto, munito dei requisiti professionali intenderebbe avviare l'attività di acconciatore a domicilio del cliente. Sulla normativa non ho trovato alcun riferimento a tale forma di svolgimento dell'attività per cui se non esiste alcuna disciplina ma neanche alcun divieto mi parrebbe che l'attività possa svolgersi. Ovviamente, se così è,  il soggetto dovrà presentare apposita Dua al Suap del Comune di residenza.
Vorrei sapere se sto interpretando male le norme vigenti.
CONFERMIAMO.
DUA di avvio e poi potrà esercitare ai vari domicili dei clienti.
https://www.google.com/search?q=site%3Aomniavis.it%2Fweb%2Fforum+domicilio+cliente+acconciatore&oq=site%3Aomniavis.it%2Fweb%2Fforum+domicilio+cliente+acconciatore&aqs=chrome..69i57j69i60j69i58.262j0j4&sourceid=chrome&ie=UTF-8

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Attività di acconciatore a domicilio del cliente
« Risposta #2 il: 22 Novembre 2019, 15:34:15 »

 


Offline patrizia melis

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 17
    • Mostra profilo
Attività di acconciatore a domicilio del cliente
« Risposta #1 il: 22 Novembre 2019, 10:40:04 »
Un soggetto, munito dei requisiti professionali intenderebbe avviare l'attività di acconciatore a domicilio del cliente. Sulla normativa non ho trovato alcun riferimento a tale forma di svolgimento dell'attività per cui se non esiste alcuna disciplina ma neanche alcun divieto mi parrebbe che l'attività possa svolgersi. Ovviamente, se così è,  il soggetto dovrà presentare apposita Dua al Suap del Comune di residenza.
Vorrei sapere se sto interpretando male le norme vigenti.