Autore Topic: Due o tre attività nello stesso locale commerciale  (Letto 159 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.876
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Re:Due o tre attività nello stesso locale commerciale
« Risposta #2 il: 13 Gennaio 2020, 11:46:55 »
Buonasera, è da un po' di tempo che cerco maggiori info su internet inerenti a questo quesito, qualcosa ho letto ma volevo proporre il mio specifico caso in modo da capire se sia realmente fattibile.
Siamo 4 amici che hanno 4 ditte individuali. Essendo che ognuno di noi ha un locale e quindi è costretto a pagare i soliti costi fissi affitto / adsl / luce / tasi avevamo pensato di unificare il tutto senza però entrare in società. Vi spiego meglio.
Il locale è grande al momento circa 50mq con una vani e due bagni. Il locale ha un unico numero civico in quanto una stanza confina non posteriormente.
Le 4 attività sono:
1) Vendita Computer
2) Riparazione Cellulari
3) Consulente Informatico
4) Installatore di impianti Videosorveglianza

Quello che si era pensato di fare è questo. Dichiarare per la prima e la seconda attività come sede legale la sede del locale in quanto le due persone starebbero sempre all'interno. In più essendo queste due attività commerciali sono obbligate ad avere la cassa telematica. Per la terza invece stavamo pensando di chiamare il tecnico solo all'occorrenza. Per l'installatore invece iscritto agli artigiani essendo che monterebbe semplicemente gli impianti da lui venduti fuori sede ma vorrebbe comunque una vetrina per i suoi prodotti avevamo pensato di affittargli lo spazio occupato dalle sue vetrine. Quindi per le attività 3 e 4 non dovrebbe servire neanche il registratore di cassa telematico ma solo fatturazione elettronica.

Ora veniamo ai dubbi: Innanzitutto la privacy tra le prime 2 attività, lavorando nello stesso locale. Ci sarebbe qualche problema?
In più per quanto riguarda ADSL e Comune potrebbero impedire che ciò avvenga ? In più come ultimo dubbio, essendo che affitto/luce/adsl sono intestati alla prima attività per dividere le spese quale sarebbe la soluzione migliore?
Grazie davvero a tutti.

TUTTO POSSIBILE. Niente vieta la compresenza di più attività negli stessi locali (anzi art. 35 dlgs 59/2010 lo prevede espressamente).
Ciò a prescindere dalla sede legale (che potrà essere lì per tutte o altrove).
Ovviamente dovrete fare DUVRI (valutazione rischi) e le singole pratiche di avvio ... ma nessuna limitazione di principio
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Due o tre attività nello stesso locale commerciale
« Risposta #2 il: 13 Gennaio 2020, 11:46:55 »

 


Offline DarioM81

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 1
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Due o tre attività nello stesso locale commerciale
« Risposta #1 il: 12 Gennaio 2020, 18:28:52 »
Buonasera, è da un po' di tempo che cerco maggiori info su internet inerenti a questo quesito, qualcosa ho letto ma volevo proporre il mio specifico caso in modo da capire se sia realmente fattibile.
Siamo 4 amici che hanno 4 ditte individuali. Essendo che ognuno di noi ha un locale e quindi è costretto a pagare i soliti costi fissi affitto / adsl / luce / tasi avevamo pensato di unificare il tutto senza però entrare in società. Vi spiego meglio.
Il locale è grande al momento circa 50mq con due vani e due bagni. Il locale ha un unico numero civico in quanto una stanza confina posteriormente.
Le 4 attività sono:
1) Vendita Computer
2) Riparazione Cellulari
3) Consulente Informatico
4) Installatore di impianti Videosorveglianza

Quello che si era pensato di fare è questo. Dichiarare per la prima e la seconda attività come sede legale la sede del locale in quanto le due persone starebbero sempre all'interno. In più essendo queste due attività commerciali sono obbligate ad avere la cassa telematica. Per la terza invece stavamo pensando di chiamare il tecnico solo all'occorrenza. Per l'installatore invece iscritto agli artigiani essendo che monterebbe semplicemente gli impianti da lui venduti fuori sede ma vorrebbe comunque una vetrina per i suoi prodotti avevamo pensato di affittargli lo spazio occupato dalle sue vetrine. Quindi per le attività 3 e 4 non dovrebbe servire neanche il registratore di cassa telematico ma solo fatturazione elettronica.

Ora veniamo ai dubbi: Innanzitutto la privacy tra le prime 2 attività, lavorando nello stesso locale. Ci sarebbe qualche problema?
In più per quanto riguarda ASL e Comune potrebbero impedire che ciò avvenga ? Essendo che affitto/luce/adsl sono intestati alla prima attività per dividere le spese quale sarebbe la soluzione migliore?
Grazie davvero a tutti.
« Ultima modifica: 13 Gennaio 2020, 17:52:41 da DarioM81 »