Autore Topic: Associazione con somministrazione agli associati  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SigmaSas

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 24
    • Mostra profilo
    • Sigma Sas
    • E-mail
Re:Associazione con somministrazione agli associati
« Risposta #3 il: 11 Febbraio 2020, 17:19:21 »
Salve,
ricordo che la Riforma del Terzo Settore non si è ancora conclusa e ad oggi non essendo vigente il Registro Unico del Terzo Settore nessuna associazione può ancora essere considerata ETS.
La norme applicabili in questo periodo di "transizione" sono quelle specifiche dei vari tipi di associazioni e quindi la 383/2000 per le APS, la 266/1991 per le ODV e la 460/1997 per le ONLUS.
Quindi ad oggi se un'associazione non APS vuole svolgere un'attività ha sicuramente limiti in merito alla destinazione d'uso dei locali utilizzati cosa che appunto non vale per le APS iscritte ai registri regionali o per le associazioni affiliate ad APS nazionali (vedi circoli ARCI, ACLI, ecc.).
Per attività occasionali di somministrazione aperte al pubblico (p.e. raccolta fondi) dovrà essere richiesta una specifica autorizzazione per somministrazione temporanea nel Comune dove questa verrà effettuata.
Sigma Sas di Simona Lenzi & C.
Servizi alle imprese e al terzo settore
Via Reginaldo Giuliani, 100 - 50141 Firenze
tel. 0557476855 fax 05571880670
www.sigma-sas.it

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Associazione con somministrazione agli associati
« Risposta #3 il: 11 Febbraio 2020, 17:19:21 »

 


Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19.173
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Associazione con somministrazione agli associati
« Risposta #2 il: 05 Febbraio 2020, 09:15:42 »
Una associazione di appassionati di moto americane ha a disposizione un fondo produttivo (artigianale) per svolgere le proprie attività. Vorrebbero cominciare un'attività di somministrazione agli associati, per la quale presenterebbero  SCIA e dia / notifica dell'attività alimentare per attività di somministrazione ai soli associati.

Dubbi sorgono in merito alla destinazione d'uso "produttiva". Si tratta di libera associazione che non risulta riassociata con EPS o altre realtà. Hanno limiti in merito alla destinazione d'uso del locale??
Dopo la riforma del terzo settore nessun problema
http://suap.regione.fvg.it/portale/cms/it/informazioni/notizie/Compatibilita-urbanistica-attivita-enti-del-terzo-settore/


Qualora volessero - occasionalmente - effettuare eventi di promozione aperti anche ai non associati è possibile SCIA  per somministrazione temporanea??
Grazie
Lorenzo
Non è possibile se non in occasione di eventi esterni (non autoorganizzati)

Offline lorenzo72

  • Esperto
  • ***
  • Post: 103
    • Mostra profilo
    • E-mail
Associazione con somministrazione agli associati
« Risposta #1 il: 04 Febbraio 2020, 08:55:14 »

Una associazione di appassionati di moto americane ha a disposizione un fondo produttivo (artigianale) per svolgere le proprie attività. Vorrebbero cominciare un'attività di somministrazione agli associati, per la quale presenterebbero  SCIA e dia / notifica dell'attività alimentare per attività di somministrazione ai soli associati.

Dubbi sorgono in merito alla destinazione d'uso "produttiva". Si tratta di libera associazione che non risulta riassociata con EPS o altre realtà. Hanno limiti in merito alla destinazione d'uso del locale??

Qualora volessero - occasionalmente - effettuare eventi di promozione aperti anche ai non associati è possibile SCIA  per somministrazione temporanea??
Grazie
Lorenzo