Autore Topic: cessione azienda impresa cedente cessata  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MARTINA

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
    • Mostra profilo
Re:cessione azienda impresa cedente cessata
« Risposta #3 il: 10 Febbraio 2020, 08:21:48 »
grazie tante.
il link all'altro quesito è questo
http://http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=53180.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:cessione azienda impresa cedente cessata
« Risposta #3 il: 10 Febbraio 2020, 08:21:48 »

 


Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19.239
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:cessione azienda impresa cedente cessata
« Risposta #2 il: 09 Febbraio 2020, 14:04:17 »
Un'impresa individuale che gestiva un esercizio commerciale al dettaglio con rivendita generi di monopolio ha comunicato la cessazione attività con causale "cessazione definitiva". L'impresa è stata cancellata dal registro imprese della Camera di commercio per cessazione di ogni attività ed ha chiuso la posizione IVA. A distanza di sei mesi, la persona intende ora effettuare una cessione dell'azienda con atto pubblico notarile. L'acquirente presenterebbe di conseguenza una Scia di subingresso nella proprietà dell'azienda. E' valido un atto di questo tipo trattandosi di impresa di fatto non più esistente?
Se il notaio roga l'atto allora non ci sono problemi, in quanto spetta a lui verificare se esiste l'AZIENDA DA CEDERE (che non dipende dall'iscrizione in CCIAA!).
Quindi se c'è atto notarile c'è azienda e può esserci subingresso anche a fronte di comunicazione di cessazione definitiva.


P.S. ho inserito in data 29 gennaio una precedente richiesta (su altro argomento). Se qualcuno avesse indicazioni da darmi, mi sarebbe molto utile! grazie infinite  :)
Ci proviamo! rimetti semmai il link diretto

Offline MARTINA

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
    • Mostra profilo
cessione azienda impresa cedente cessata
« Risposta #1 il: 07 Febbraio 2020, 09:21:40 »
Un'impresa individuale che gestiva un esercizio commerciale al dettaglio con rivendita generi di monopolio ha comunicato la cessazione attività con causale "cessazione definitiva". L'impresa è stata cancellata dal registro imprese della Camera di commercio per cessazione di ogni attività ed ha chiuso la posizione IVA. A distanza di sei mesi, la persona intende ora effettuare una cessione dell'azienda con atto pubblico notarile. L'acquirente presenterebbe di conseguenza una Scia di subingresso nella proprietà dell'azienda. E' valido un atto di questo tipo trattandosi di impresa di fatto non più esistente?

P.S. ho inserito in data 29 gennaio una precedente richiesta (su altro argomento). Se qualcuno avesse indicazioni da darmi, mi sarebbe molto utile! grazie infinite  :)