Autore Topic: ATTIVITà DI DERMOPIGMENTAZIONE  (Letto 43 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 4.687
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:ATTIVITà DI DERMOPIGMENTAZIONE
« Risposta #2 il: 10 Febbraio 2020, 09:09:31 »
La cosa potrebbe variare da Regione a Regione. In generale, posso dirti che la dermo-pigmentazione, alias trucco semipermanente, è considerata attività estetica (diversa dal tutaggio). In certe regione il tatuaggio ha dei precisi requisiti professionali che devono essere soddisfatti.

Detto questo, l'attività estetica è sottoposta a SCIA, per ogni unità locale deve essere indicato un responsabile tecnico con i requisiti (requisiti completi). Una volta avviato un esercizio si può procedere all'affitto di cabina/poltrona (ogni affittuario presenterà, a sua vola, una SCIA). Se una persona non ha i requisiti per l'esercizio in proprio (requisiti completi), al più può fare il dipendente (in apprendimento) o il socio (non lavoratore o lavoratore in apprendimento).
******************
Dott. Mario Maccantelli - esperto OV
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Forum del Portale Omniavis.it

Re:ATTIVITà DI DERMOPIGMENTAZIONE
« Risposta #2 il: 10 Febbraio 2020, 09:09:31 »

 


Offline Francesca Leonardi

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 2
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
ATTIVITà DI DERMOPIGMENTAZIONE
« Risposta #1 il: 08 Febbraio 2020, 11:50:46 »
Salve, io e il mio fidanzato vorremmo aprire una struttura in cui mettere in affitto 2/3 cabine per tatuatori, e in più inserire un ulteriore cabina dedicata alla dermopigmentazione (che eserciterei io).
Ora la mia domanda è: avendo io la qualifica biennale di estetista e anche di dermopigmentista.. MA non possiedo la specializzazione di estetista (terzo anno).. posso operare all'interno di tale struttura esclusivamente in qualità di dermopigmentista o devo necessariamente avere il terzo anno? (essendo una delle tue titolari della struttura ed unica dermopigmentista).
Devo fare il corso da tatuatore?
.. altrimenti nel caso in cui non facessi parte della società ma lavorassi come lavoratore autonomo all'interno della struttura (come gli altri tatuatori in affitto)..devo pur sempre aprire la partita IVA? Devo avere il terzo anno? Ho molta confuzone in testa e nessuno sa darmi delle risposte. Spero che qualcuno riesca a fare un pò di chiarezza! Grazie!!