Autore Topic: Numero Operatori necrofori presso Ag.Funebre  (Letto 42 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19.440
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Numero Operatori necrofori presso Ag.Funebre
« Risposta #2 il: 09 Febbraio 2020, 14:06:49 »
Buongiorno,
ho ricevuto una Dua da un'Agenzia funebre(operante già da tempo in Sardegna) per opere di edilizia libera e trasferimento di sede.
Alla luce della recente normativa regionale (L.R. 32/2018 E DGR 9/31 del 2019) mi pare di capire che sia richiesto il numero minimo di 4  di operatori necrofori qualificati, incluso anche il direttore con funzioni di necroforo.
In realtà nella pratica e allegati (D22, B47 presentati)il titolare si qualifica come necroforo e Direttore tecnico dell'impresa individuale, ma fa riferimento solo a se stesso come unico operatore funebre,senza indicare gli altri (eventuali ??) tre operatori in contrasto con le stesse Direttive RAS lett. d.2.(requisiti gestionali e professionali)
In sede di verifica dovrò chiedere chiarimenti allo stesso titolare? Mi consigliate sul da farsi per favore?
Grazie infinite per l'aiuto e la consulenza che quotidianamente ci offrite.

Devi chiedere chiarimenti. La DUA apparentemente è conforme ... assegna un termine di 7 gironi per chiarimenti diffidando dall'esercitare in assenza dei requisiti ed inviando per conoscenza alla polizia locale.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Numero Operatori necrofori presso Ag.Funebre
« Risposta #2 il: 09 Febbraio 2020, 14:06:49 »

 


Offline Marim

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Numero Operatori necrofori presso Ag.Funebre
« Risposta #1 il: 07 Febbraio 2020, 13:41:12 »
Buongiorno,
ho ricevuto una Dua da un'Agenzia funebre(operante già da tempo in Sardegna) per opere di edilizia libera e trasferimento di sede.
Alla luce della recente normativa regionale (L.R. 32/2018 E DGR 9/31 del 2019) mi pare di capire che sia richiesto il numero minimo di 4  di operatori necrofori qualificati, incluso anche il direttore con funzioni di necroforo.
In realtà nella pratica e allegati (D22, B47 presentati)il titolare si qualifica come necroforo e Direttore tecnico dell'impresa individuale, ma fa riferimento solo a se stesso come unico operatore funebre,senza indicare gli altri (eventuali ??) tre operatori in contrasto con le stesse Direttive RAS lett. d.2.(requisiti gestionali e professionali)
In sede di verifica dovrò chiedere chiarimenti allo stesso titolare? Mi consigliate sul da farsi per favore?
Grazie infinite per l'aiuto e la consulenza che quotidianamente ci offrite.