Autore Topic: rotazione del personale  (Letto 31 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 19.173
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:rotazione del personale
« Risposta #2 il: 11 Febbraio 2020, 13:54:05 »
Nel Piano anticorruzione di un Comune sufficiente prevedere la rotazione del personale/RESPONSABILI di settore solo nelle aree tecniche/suap, escludendola invece nelle aree amministrative/finanziarie?

Dipende tutto dall'analisi di contesto e di rischio.
In generale la ROTAZIONE ORDINARIA consigliata a ogni livello (direttivo ed operativo) e in ogni settore (direi a maggior ragione in quello finanziario!).
Se TECNICAMENTE e ORGANIZZATIVAMENTE difficile la si prevede nel medio-lungo periodo o la si attua comunque a livello operativo pi basso e IN OGNI CASO si adottano misure compensative (es. introduzione di organismi collegiali di supporto al responsabile, obbligo di relazioni ecc...)

Insomma, la ROTAZIONE derogabile ma attraverso la previsione di altri strumenti.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:rotazione del personale
« Risposta #2 il: 11 Febbraio 2020, 13:54:05 »


Offline murfo67

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 409
    • Mostra profilo
    • E-mail
rotazione del personale
« Risposta #1 il: 11 Febbraio 2020, 09:06:45 »
Nel Piano anticorruzione di un Comune sufficiente prevedere la rotazione del personale/RESPONSABILI di settore solo nelle aree tecniche/suap, escludendola invece nelle aree amministrative/finanziarie?
« Ultima modifica: 11 Febbraio 2020, 09:13:12 da murfo67 »