Autore Topic: Licenza spettacoli viaggianti su territorio nazionale - Requisito professionale  (Letto 277 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Warrior2020

  • Esperto
  • ***
  • Post: 76
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Grazie
Warrior

Forum del Portale Omniavis.it

 


Online Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 5.026
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Serve solo per fare la dichirazione di corretto montaggio. Se l'imprenditore non ha i requisti professionli per il montaggio lo farà fare ad un professionista. NON E' condizione necessaria per il rilascio dell'abilitazione ex art. 69 TULPS

Offline Warrior2020

  • Esperto
  • ***
  • Post: 76
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Mi sorge un dubbio.
Ai fini del rilascio della licenza per esercizio di spettacolo viaggiante su tutto il territorio nazionale, l'aver frequentato l'apposito corso rivolto ai gestori di attività di spettacolo viaggiante ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto del Ministro dell’interno 18 maggio 2007, è un requisito di carattere professionale che va richiesto oppure non è essenziale ai fini del rilascio?
Mi spiego meglio. Tale requisito professionale è requisito essenziale ai fini del rilascio della licenza di esercizio su tutto il territorio nazionale ex art. 69 TULPS oppure è un requisito che deve semplicemente possedere chi fa la dichiarazione di corretto montaggio esclusivamente nel caso di effettivo montaggio ed utilizzo dell'attrazione?
Grazie.
Warrior