Autore Topic: Art 36, comma 2 lettera B del Nuovo codice dei contratti- chiarimento  (Letto 58 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.071
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Art 36, comma 2 lettera B del Nuovo codice dei contratti- chiarimento
« Risposta #2 il: 22 Maggio 2020, 10:41:31 »
Buongiorno,
nella lezione del corso base relativa al D.lgs 50/2016, all'art 36, comma 2 lett. B,
si prevede che la Procedura Negoziata previa consultazione sentendo almeno 5 operatori economici per i servizi/forniture e 10 operatori economici per i lavori.
Andando a leggere la norma:
"per affidamenti di importo pari o superiore a 40.000 euro e inferiore a 150.000 euro per i lavori, o alle soglie di cui all'articolo 35 per le forniture e i servizi, mediante affidamento diretto previa valutazione di tre preventivi, ove esistenti, per i lavori, e, per i servizi e le forniture, di almeno cinque operatori economici individuati sulla base di indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti."

Non si parla dei 10 operatori economici, di cui invece si parla nel comma C, ma per lavori da 150.000 a 350.000 euro.

Vorrei avere un chiarimento, perchè mi pare che ci siano dei contrasti....

Grazie

Nel frattempo è cambiata la norma.
Ovviamente il corso era aggiornato alla data di registrazione - ci sono state POCHE novità dopo fra cui questa e le soglie.
Per questo suggerisco:

PRIMA DI TUTTO di seguire il corso appalti completo ed aggiornato: https://formazione.omniavis.com/courses/appalti-e-contratti-corso-completo-di-25-ore-per-privati-e-enti

ALTRIMENTI ED IN OGNI CASO i miei videocommenti gratuiti: https://www.youtube.com/playlist?list=PLnc9N-ztTF5eC7PxWgOomj-0hM-Lxti3D

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Art 36, comma 2 lettera B del Nuovo codice dei contratti- chiarimento
« Risposta #2 il: 22 Maggio 2020, 10:41:31 »

 


Offline Markus

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 12
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Art 36, comma 2 lettera B del Nuovo codice dei contratti- chiarimento
« Risposta #1 il: 22 Maggio 2020, 10:19:19 »
Buongiorno,
nella lezione del corso base relativa al D.lgs 50/2016, all'art 36, comma 2 lett. B,
si prevede che la Procedura Negoziata previa consultazione sentendo almeno 5 operatori economici per i servizi/forniture e 10 operatori economici per i lavori.
Andando a leggere la norma:
"per affidamenti di importo pari o superiore a 40.000 euro e inferiore a 150.000 euro per i lavori, o alle soglie di cui all'articolo 35 per le forniture e i servizi, mediante affidamento diretto previa valutazione di tre preventivi, ove esistenti, per i lavori, e, per i servizi e le forniture, di almeno cinque operatori economici individuati sulla base di indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti."

Non si parla dei 10 operatori economici, di cui invece si parla nel comma C, ma per lavori da 150.000 a 350.000 euro.

Vorrei avere un chiarimento, perchè mi pare che ci siano dei contrasti....

Grazie